11-08-2020
AULSS 3

Con "Venice Arrhythmias" Venezia torna luogo cruciale della Cardiologia e della ricerca scientifica in questo ambito
Si è aperta oggi sull'Isola di San Giorgio l'edizione 2019 di "Venice Arrhythmias", l'appuntamento che con cadenza biennale fa di Venezia il luogo cruciale della Cardiologia e della ricerca scientifica in questo ambito. Settecento gli specialisti iscritti al programma che prevede, da oggi a sabato, incontri, relazioni, approfondimenti, per questa che è la sedicesima edizione del congresso. Gli obiettivi di "Venice Arrhythmias 2019" sono presentati oggi nella loro articolazione dal dottor Sakis Themistoclakis, direttore dell'Elettrofisiologia dell'Ulss 3 Serenissima e curatore dell'evento insieme al professor Antonio Raviele.Sotto la lente di ingrandimento quelle particolari e diffuse patologie cardiologiche che vanno sotto il nome di "aritmie": un problema cardiaco ancora sottovalutato, perché non facilmente individuabile, e perché non è ancora piena la consapevolezza di come può costituire una condizione patologica pericolosa in sé, e su cui si innestano frequenti complicanze e si costituiscono nuove condizioni di rischio.
Azienda Ulss 3 Serenissima
sede legale: via Don Tosatto 147 - 30174 Mestre
C.F. e P.I.: 02798850273

Per scrivere al Protocollo:
e-mail: azienda.sanitaria@aulss3.veneto.it   pec: protocollo.aulss3@pecveneto.it