05-07-2020
AULSS 3

COMUNICATO REGIONE VENETO: Coronavirus. il Veneto riorganizza attività sanitarie per preservare posti letto di terapia intensiva
Per preservare i posti letto di area intensiva, in previsione di un massiccio afflusso di pazienti, la Regione del Veneto ha definito e attivato una serie di nuove modalità operative dell’intero sistema sanitario disponendo, tra l’altro, la sospensione dell’attività chirurgica non urgente che richieda ricovero in terapia intensiva post operatoria, ad eccezione degli interventi indifferibili in considerazione delle condizioni cliniche dei pazienti, e la sospensione delle attività di specialistica ambulatoriale pubblica e privata convenzionata ad eccezione delle categorie temporali U (urgente) e B (breve) e degli ambiti materno infantile e oncologico.

La nuova organizzazione operativa sarà valida fino al 15 aprile 2020 ed è stata condivisa dal Comitato Scientifico per il coronavirus istituito in Veneto con delibera di Giunta regionale del 12 marzo.

Di seguito sono elencate le diverse modalità disposte:
                   
Comunicato nr. 391-2020 (PRESIDENTE SANITA’)
 
Azienda Ulss 3 Serenissima
sede legale: via Don Tosatto 147 - 30174 Mestre
C.F. e P.I.: 02798850273

Per scrivere al Protocollo:
e-mail: azienda.sanitaria@aulss3.veneto.it   pec: protocollo.aulss3@pecveneto.it