19-12-2018
Ulss 9

L’Ospedale di Mirano aderisce alla iniziativa “Cardiologie Aperte”
Anche quest’anno l’Ospedale di Mirano aderisce alla iniziativa “Cardiologie Aperte”, patrocinata dall’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e dall’Heart Care Foundation, all’interno di una campagna nazionale di sensibilizzazione della popolazione sulle malattie cardiovascolari. Scopo dell’iniziativa, organizzata per mercoledì 14 febbraio 2018 (dalle 9.00 alle 12.00) dalla Cardiologia di Mirano, dalla Cardiologia di Dolo e dalla Medicina dello Sport - Cardiologia Riabilitativa di Noale, assieme all’Associazione Cuore Amico Mirano onlus e al Dipartimento Prevenzione dell’Ulss 3 Serenissima, è diffondere messaggi educativi sugli stili di vita salutari e spiegare alla cittadinanza l’importanza della ricerca e dell’innovazione in questo settore della medicina.  In particolare, quest’anno “Cardiologie Aperte” sarà rivolta alla sensibilizzazione delle donne in menopausa sull’importanza della prevenzione cardiovascolare in questa fase della vita.

“Dobbiamo ricordarci – ha commentato il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – che anche ciascuno di noi può contribuire attivamente alla propria salute e, in questo caso, alla buona salute del cuore. E come? Non sottovalutando mai l’importanza che hanno i corretti stili di vita: fare movimento evitando la sedentarietà, mangiare equilibrato evitando i cosiddetti cibi spazzatura, evitare fumo ed alcolici”.  

PROGRAMMA della Giornata
Screening dei fattori di rischio cardiovascolare
I cittadini potranno eseguire, sotto controllo di personale sanitario, la valutazione gratuita di Colesterolemia e glicemia; peso, altezza, circonferenza vita e pressione arteriosa; rilevazione dell’eventuale presenza di fibrillazione atriale (mediante apparecchio dedicato).
Esecuzione dell’elettrocardiogramma
Ai cittadini, che dopo lo screening risulteranno ad elevato rischio cardiovascolare, verrà eseguito gratuitamente l’elettrocardiogramma, con consegna in tempo reale del relativo referto. I dati verranno salvati nella Banca del Cuore, banca dati accessibile online da qualsiasi dispositivo connesso ad internet. A questo proposito i pazienti riceveranno il proprio ”Bancomheart” (carta di accesso simile al famoso bancomat), contenente le credenziali personali e le istruzioni per l’accesso online ai dati.
Interventi di informazione ed educazione sanitaria
Presso gli stand allestiti nell’atrio saranno a disposizione: materiale divulgativo inerente la prevenzione ed il trattamento delle malattie cardiovascolari; personale sanitario (medici ed infermieri) per consigli e consulenze individuali.
Proiezioni di filmati di educazione sanitaria inerenti la menopausa
Presentazione dell’ambulatorio “Menopausa InForma”: l’importanza dell’esercizio fisico; il rischio cardiovascolare in menopausa; aspetti psicologici della menopausa; ombre e luci della menopausa
 
Azienda Ulss 3 Serenissima
sede legale: via Don Tosatto 147 - 30174 Mestre
C.F. e P.I.: 02798850273

Per scrivere al Protocollo:
e-mail: azienda.sanitaria@aulss3.veneto.it   pec: protocollo.aulss3@pecveneto.it