I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > > > Unità Semplice Dipartimentale Servizio di Epidemiologia

Unità Semplice Dipartimentale Servizio di Epidemiologia

Il Servizio di Epidemiologia si configura come Unità Operativa Semplice a valenza Dipartimentale (UOSD).
La sua mission è quella di raccogliere ed analizzare i dati necessari a descrivere e monitorare lo stato di salute della popolazione e a coordinare le indagini necessarie a evidenziare le eventuali situazioni di rischio.
Collabora con le altre Unità Operative del Dipartimento di Prevenzione e dell’Azienda ULSS per indagini epidemiologiche ed analisi di dati e per la individuazione e offerta dei programmi di promozione della salute più efficaci.
Coopera con altre Istituzioni, Enti e organizzazioni della società civile per la promozione di programmi intersettoriali che coinvolgono i cittadini secondo i principi del Programma nazionale “Guadagnare Salute” (DPCM 4/5/2007).
Elabora il Piano di Prevenzione Aziendale (PPA) con la collaborazione della rete dei referenti locali, cura  l’implementazione del Piano e ne effettua il monitoraggio.
In particolare è punto di coordinamento dei sistemi di sorveglianza proposti dalla Regione (Passi, Passi d’Argento, HBSC, Okkio) e si relaziona con le strutture regionali di riferimento.
Su incarico della Regione è il Servizio di riferimento per programmi regionali quali Guadagnare Salute e Mamme Più, e ne cura le attività ad essi correlate.
Coordina infine i programmi aziendali di prevenzione del tabagismo 1.F1 (per la promozione di ambienti liberi dal tabacco) e 1.F2 (prevenzione del tabagismo in ambiti scolastici e di comunità).

Ambiti di attività (DPCM 12 gennaio 2017, allegato I, area F):
  1. epidemiologia descrittiva dello stato di salute, con particolare riferimento alle informazioni derivanti dai sistemi di sorveglianza correnti (Malattie infettive, Malattie croniche e cause di morte, stili di vita);
  2. studio dei fattori di rischio per l'incidenza delle patologie e del loro impatto sulla popolazione e delle opportunità di prevenzione primaria, in collaborazione con gli altri Servizi dipartimentali, aziendali e con il Sistema Epidemiologico Regionale;
  3. collaborazione alla stesura della relazione Socio-Sanitaria Aziendale;
  4. produzione e diffusione di informazioni di epidemiologia e sanità pubblica, in collaborazione con gli altri Servizi del Dipartimento di Prevenzione ed altri Servizi aziendali;
  5. promozione di alleanze tra soggetti istituzionali e altri stakeholder per concordare azioni a sostegno di politiche per la salute, al fine di promuovere il benessere in tutte le fasce di età;
  6. coordinamento delle attività del gruppo Aziendale “Guadagnare Salute”;
  7. attuazione di programmi di Educazione e Promozione della salute in collaborazione con altri Servizi;
  8. monitoraggio degli obiettivi del Piano Regionale della Prevenzione 2014-2019;
  9. gestione attività di ambito preventivo su incarico della Regione;
  10. supporto ad altri Servizi del Dipartimento di Prevenzione nella gestione di Flussi Informativi, Registri e Sorveglianze di fattori di rischio e stili di vita.

Indirizzi
Distretto del Veneziano - sede di Mestre:
P.le S.L. Giustiniani, 11/D – Venezia Mestre (VE)
Segreteria: piano 4°, stanza n. 401
Mail: diprev@aulss3.veneto.it
Apertura: dal Lunedì al venerdì , dalle ore 8:30 alle ore 12:30
Tel.: 041.2608405
La sede di Mestre è raggiungibile con mezzi pubblici (autobus n. 32H da Stazione ferroviaria di Mestre VE) o con mezzi privati dalla tangenziale di Mestre, uscita Castellana direzione Terraglio, al semaforo a destra.

Distretto di Mirano-Dolo  –  sede di Dolo:
Riviera XXIX Aprile, 2 - 30031 Dolo (VE)
Segreteria: Edificio: 31 Ingresso: b
Mail: dipartimentoprevenzione.mirano@aulss3.veneto.it
Apertura: dal Lunedì al venerdì ,  dalle ore 8:30 alle ore 12:30
Tel.: 041.5133422    
La sede di Dolo si trova all’interno dell’area Ospedaliera ed è raggiungibile con mezzi pubblici (autobus ACTV fermata ospedale – ingresso solo pedonale) o con mezzi privati; l’ingresso nell’area ospedaliera con mezzo privato è autorizzato dalla portineria accessibile solo da via Pasteur dove è presente un parcheggio libero. Presenza di ampio parcheggio anche nella adiacente Piazza del Mercato.

Equipe: 
Dott. Luca Gino Sbrogiò (Direttore del Dipartimento di Prevenzione)
Dott. Damiano Dalla Costa (dirigente medico)
Dott.ssa Silvana Zanon (dirigente medico)
Sabrina Fugazzaro (assistente sanitaria)
 
Approfondimenti 
Prestazioni erogate (per la sede di Mestre)
  • Segreteria laboratorio esperienziale Mitosi
  • Controllo applicazione legge 3/2003 e s.m.i.

Prestazioni erogate (per la sede di Dolo)

Presso la sede di Dolo è gestito anche il registro delle Cause di Morte relativo ai 17 Comuni del Distretto Mirano-Dolo.

Per le attestazioni relative ai comuni del Distretto del Veneziano rivolgersi al SISP di Mestre;

per il Distretto di Chioggia rivolgersi al SISP di Chioggia.



Ambiti di attività.
Guadagnare salute
Piano  Prevenzione Aziendale 
Azienda Sanitaria Libera dal fumo

Programmi/Progetti
Sistemi di sorveglianza 
   Azienda Libera dal fumo 
   Raccontiamo la Saluta con la 5A

MammePiù – Guadagnare salute in gravidanza
Documenti scaricabili  
Documenti allegati
Sintesi dei risultati della sorveglianza PASSI 2014-2017 - AULSS 3 Serenissima
Il consumo di ALCOL nell’AULSS 3: i dati 2014-2017 del sistema di sorveglianza PASSI
L’attività fisica nell’AULSS 3: i dati 2014-2017 del sistema di sorveglianza PASSI
L’abitudine al fumo nell'AULSS 3: i dati PASSI 2014-2017
Stato nutrizionale nell'AULSS 3: i dati PASSI 2014-2017

Passi in Veneto 2008-2016 (Report completo) [4925.23 KB]
Passi in Veneto 2008-2016 (Sintesi) [138.04 KB]

Passi nell'AULSS 3 Serenissima 2012-2015 (Sintesi) [118.54 KB]
Passi nell'AULSS 3 Serenissima 2012-2015 (Indicatori)
Documenti allegati
Ultimo aggiornamento: 10-1-2019
Condividi questa pagina: