I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > > > Veterinaria Area C - Igiene allevamenti e igiene urbana

Veterinaria Area C - Igiene allevamenti e igiene urbana

La U.O.C. Veterinaria Area C, diretta dal Dott. Carmine Guadagno e afferente al Dipartimento di Prevenzione dell'Aulss 3 Serenissima tratta l'igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche.
Essa svolge le seguenti funzioni:
  • Igiene urbana veterinaria e ambientale, tutela del benessere degli animali d'affezione, contrasto e prevenzione del randagismo canino e felino;
  • Controllo e vigilanza sulla distribuzione e sull’impiego del farmaco veterinario anche attraverso i piani per la ricerca dei residui con particolare riguardo ai trattamenti illeciti o impropri;
  • Vigilanza e controllo sul latte e sulle produzioni lattiero-casearie;
  • Vigilanza e controllo dei mangimifici e sulla produzione, stoccaggio e commercializzazione degli alimenti destinati agli animali e sulla produzione animale;
  • Vigilanza e controllo sulla riproduzione animale;
  • Documentazione epidemiologica relativa ai rischi ambientali di natura biologica, chimica e fisica derivanti dalle attività produttive zootecniche; tutela dell’allevamento dai rischi di natura ambientale;
  • Vigilanza sulla raccolta e lavorazione dei sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano;
  • Controllo del benessere degli animali di interesse zootecnico e del loro trasporto;
  • Controllo sull’igienicità delle strutture, delle tecniche di allevamento e delle produzioni, anche ai fini della promozione della qualità dei prodotti di origine animale;
  • La vigilanza ed il controllo sull’impiego degli animali da esperimento e delle popolazioni di animali sinantropi in ambito urbano (es. colombi e gabbiani);
  • Educazione sanitaria di competenza rivolta agli operatori del settore ed alla cittadinanza.
Lo Staff della U.O.C. Veterinaria Area C del Distretto di Chioggia è composto da 2 Dirigenti Veterinari con specifica specializzazione e formazione nel campo dell'Igiene degli allevamenti e delle Produzioni zootecniche e da 4 Amministrativi:
 
Direttore Carmine Guadagno Medico Veterinario
Dott. Carmine Guadagno
I Sostituto Andrea Ristori Medico Veterinario
II Sostituto Maurizio Capraro Medico Veterinario
  Stefano De Boni Medico Veterinario
  Mirco Grigoletto Medico Veterinario
  Anna Bonaldo Amministrativo
  Patrizia Friso Amministrativo
  Milly Rossetti Amministrativo  
  Anna Maria Tomassin Amministrativo

Contatti:
Telefono:  041.5534176
Fax: 041.5534185
E-mail: veterinario.me@aulss3.veneto.it e serv.veterinario.chioggia@aulss3.veneto.it
PEC: protocollo.aulss3@pecveneto.it

Sede:
- Distretto di Chioggia:
  Riviera Caboto, 17 loc. Tombola
  30015 Chioggia (VE)

- Sede centrale:
  P.le San Lorenzo Giustiniani 11/d,
  30174 Venezia Mestre


Orario apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00

Per situazioni di urgenza/emergenza, al di fuori del normale orario di servizio, è possibile chiamare il medico veterinario di pronta disponibilità facendo riferimento al centralino dell'ospedale di Chioggia, tel 0415534696
 
Dott Carmine Guadagno - Direttore U.O.C. Veterinaria Area C
Telefono: 0412608350 – 0412607121 dir.
E-mail: carmine.guadagno@aulss3.veneto.it

Dott. Maurizio Capraro - Dirigente Veterinario – Referente ATF Mirano-Chioggia
Telefono: 0415795665
E-mail: maurizio.capraro@aulss3.veneto.it

Dott. Stefano De Boni – Dirigente Veterinario
Telefono: 041 4434175
E-mail: stefano.deboni@aulss3.veneto.it

Dott. Mirko Grigoletto  – Veterinario SAI
Telefono: 041 5534178
E-mail: mirco.grigoletto@aulss3.veneto.it

 
Il Servizio svolge attività di:
 
  • Controllo del benessere animale;
  • Sorveglianza sull’impiego del farmaco per uso veterinario e prevenzione della farmacoresistenza;
  • Tutela igienico-sanitaria dei mangimi per l'alimentazione zootecnica;
  • Tutela igienico-sanitaria degli allevamenti anche in relazione all'ambiente;
  • Vigilanza sulla raccolta e lavorazione dei sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano;
  • Vigilanza e controllo degli animali nella sperimentazione;
  • Controllo della filiera produttiva del latte vaccino ed ovi-caprino;
  • Controllo e vigilanza della riproduzione animale;
  • Lotta al randagismo canino e felino e controllo del benessere degli animali d’affezione
  • Igiene urbana veterinaria, controllo delle popolazioni sinantrope e controllo degli episodi di morsicatura da animali e aggressioni da cani;
  • Accertamenti, servizi diagnostici e certificazioni relativi alle funzioni assegnate;
  • Attuazione dei programmi di educazione sanitaria relativi all'igiene e sanità pubblica veterinaria.
 
Ultimo aggiornamento: 7-12-2018
Condividi questa pagina: