I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Emodinamica Aziendale

Direttore Unita' Operativa Semplice Dipartimentale

CAPRIOGLIO FRANCESCO

Tel. 041 9657201
ocme.emodinamica@aulss3.veneto.it
Segreteria U.O.: ORBOLATO SUSANNA
Tel. 041 9657201; Fax 041 9657235
ocme.emodinamica@aulss3.veneto.it
 
Dirigenti Sanitari  
BARBIERATO MARCO      
CELESTRE MASSIMO      
MARCHESE GIUSEPPE      
MILLOSEVICH PAOLO      
PASCOTTO ANDREA      
RONCO FEDERICO      
 
Coordinatori Infermieristici
Grasso Cecilia
cecilia.grasso@aulss3.veneto.it
Laboratori di Elettrofisiologia 0419657940  
Camputaro Lucia Reparto di degenza ordinaria 0419657208  
Cappellesso Luciano Ambulatori 0419657204  
Montecchio Fabiola Day Surgery 0419656073  
 

Attivita' dell'Unita' Operativa


Attivita' svolta (descrizione)
La UOSD Emodinamica Aziendale dell’AULSS 3 Serenissima - distretto di Venezia, ha come fine istituzionale quello di garantire all’utente affetto da patologia cardiovascolare un percorso diagnostico e terapeutico, completo e integrato, attraverso l’impiego delle più moderne metodiche e tecnologie endovascolari.
L’attività viene svolta prevalentemente presso le due sale di Emodinamica della piastra angiografica dell’Ospedale dell’Angelo a Mestre e presso la sala di Emodinamica della Cardiologia dell’Ospedale SS Giovanni e Paolo di Venezia.
Con quasi 3000 procedure effettuate ogni anno, il servizio garantito 24 ore su 24 e personale altamente qualificato, l’Emodinamica Aziendale del distretto di Venezia è stata identificata come centro di riferimento (HUB) provinciale, per il trattamento in emergenza dell’infarto miocardico acuto STEMI, delle emorragie di origine traumatica e non e delle emergenze vascolari periferiche con indicazione ad approccio endovascolare.
Oltre all’attività in emergenza, l’Unità Operativa offre il servizio di diagnosi e cura in elezione per pazienti affetti da cardiopatia ischemica cronica, cardiopatie strutturali e vasculopatia periferica.
Il Responsabile è il Dott. Francesco Caprioglio. L’Unità Operativa afferisce al Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare diretto dal Dott. Vittorio Dorrucci.
 
 

Sottolineatura dei punti di eccellenza
La UOSD Emodinamica Aziendale dell’AULSS 3 Serenissima nel 2016 ha ottenuto il primato in Veneto per il numero di infarti miocardici acuti STEMI trattati in emergenza con angioplastica primaria (casistica GISE 2016).
Nel 2009 presso l’Emodinamica di Mestre è stato impiantato il primo dispositivo Amplatzer Cardiac Plug in Italia per la chiusura percutanea dell’auricola sinistra.
Nel 2010 l’Unità Operativa è stata il primo centro in Veneto ad effettuare l’intervento percutaneo di riparazione della valvola mitrale con dispositivo MitraClip.
La UOSD di Emodinamica collabora con i colleghi delle Unità Operative di Cardiologia, Cardiochirurgia e Chirurgia Vascolare nel locale Heart Team, alla gestione clinica dei pazienti con patologie complesse cardiovascolari.
Gli operatori dell’Emodinamica Aziendale effettuano attività di consulenza presso la Cardiologia di Chioggia per quanto concerne l’attività di diagnostica ed interventistica cardiovascolare.
 

Attivita' scientifica di particolare rilievo
Il team di cardiologi interventisti della UOSD di Emodinamica è coinvolto in numerosi progetti scientifici come registri e trial clinici randomizzati multicentrici nazionali e internazionali. Frequente è la partecipazione del personale medico, tecnico ed infermieristico dell’Emodinamica a congressi nazionali e internazionali come “invited speaker”. Di seguito le più recenti pubblicazioni scientifiche a cui l’unità operativa ha collaborato:
- Scarsini R, Pesarini G, Zivelonghi C, Piccoli A, Ferrero V, Lunardi M, Barbierato M, Caprioglio F, Vassanelli C, Ribichini F. Coronary physiology in patients with severe aortic stenosis: Comparison between fractional flow reserve and instantaneous wave-free ratio. Int J Cardiol. 2017;243:40-46.
- Ronco F, Mazzone P, Hosseinian L, Genovesi S. Recent Advances in Stroke Prevention in Patients with Atrial Fibrillation and End-Stage Renal Disease. Cardiorenal Med. 2017;7:207-217
- Rigatelli G, Zuin M, Frigato J, Dell'Avvocata F, Ronco F, Mazza A, Oliva L, Adami D, Bedendo E, Stefano P. Hybrid metal/scaffold-jacket versus full-metal jackets in left anterior descending coronary artery diffuse disease: Differences in radiation exposure and fluoroscopic/procedural times. Cardiovasc Revasc Med. 2017 May 18. pii: S1553 389(17)30178-1.
- Rigatelli G, Avvocata FD, Ronco F, Giordan M, Roncon L, Caprioglio F, Grassi G, Faggian G, Cardaioli P. Edge-to-Edge Technique to Minimize Ovelapping of Multiple Bioresorbable Scaffolds Plus Drug Eluting Stents in Revascularization of Long Diffuse Left Anterior Descending Coronary Artery Disease. J Interv Cardiol. 2016;29:275-84.
 
Prestazioni erogate
  • coronarografia, ventricolografia ed aortografia;
  • cateterismo cardiaco destro e sinistro;
  • angiografia periferica;
  • angioplastica coronarica e periferica;
  • biopsia endomiocardica;
  • embolizzazione;
  • impianto/rimozione di filtro cavale;
  • trattamento in emergenza dell’embolia polmonare con tromboaspirazione reolitica.
  • impianto di endoprotesi aortica;
  • chiusura transcatetere di difetti del setto interatriale e forame ovale pervio;
  • chiusura dell’auricola sinistra;
  • valvuloplastica aortica e mitralica;
  • impianto percutaneo di protesi valvolari aortiche;
  • trattamento percutaneo di bioprotesi aortiche e mitraliche degenerate;
  • trattamento percutaneo dell’insufficienza mitralica;

Ricovero

L’accesso alla UOSD Emodinamica Aziendale avviene previo ricovero ospedaliero, che può essere programmato o urgente, ordinario o in regime di day hospital, a seconda delle necessità del paziente.
 
Il ricovero programmato avviene a seguito di:

  • richiesta del Medico di Medicina Generale;
  • richiesta dello specialista Cardiologo;
  • richiesta di altro specialista;
  • trasferimento da altro ospedale;

Il ricovero urgente avviene invece:

  • a seguito di accesso in Pronto Soccorso;
  • a seguito di trasferimento da altro ospedale;

Orario di ricevimento medici per notizie cliniche dei famigliari:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 13.00 alle 14.00
Sabato, domenica e festivi: secondo esigenze cliniche, con il medico di guardia
 
Orario di viste ai pazienti
Nelle sale angiografiche è interdetto l’accesso al pubblico; per i pazienti ricoverati nel reparto di Emodinamica Aziendale le visite sono libere dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 16.00 e dalle 19.00 alle 20.00. Sabato e Domenica e festivi anche nella fascia oraria dalle 10.00 alle 11.00.
Per i pazienti deambulanti è possibile ricevere visite anche nella sala d'attesa attigua al reparto previo consenso del personale di assistenza.
Oltre a tali fasce orarie, la permanenza di visitatori in reparto è prevista per casi particolari e previa richiesta da parte del personale di reparto.
Si raccomanda comunque di limitare le presenze contemporanee a non più di due persone per volta.
Si sconsiglia l'ingresso ai bambini al di sotto dei 12 anni.
Si raccomanda a tutti di lavarsi le mani con il detergente posto all’esterno del reparto e lungo le corsie, sia all’arrivo che all’uscita.



Come arrivare

Come arrivare all'Unita' Operativa - Note

L’Emodinamica dispone di 4 posti letto per degenza ordinaria, situati presso il reparto di Cardiologia al secondo piano dell’Ospedale dell’Angelo, scala A.
Le due sale di Emodinamica sono situate al piano -1 dell’Ospedale dell’Angelo - Mestre.
La sala di Emodinamica presso l’Ospedale SS Giovanni e Paolo di Venezia è situata accanto all’Unità Coronarica della Cardiologia al terzo piano.

Documenti allegati
Guida ai servizi - Emodinamica [213 KB]
Guida ai servizi - Emodinamica
Ultimo aggiornamento: 25-1-2018
Condividi questa pagina:
 
Ricerca nel sito