I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > “Cardiologie Aperte”: torna a San Valentino a Mirano l’iniziativa gratuita rivolta alla popolazione per prevenire le malattie cardiovascolari

“Cardiologie Aperte”: torna a San Valentino a Mirano l’iniziativa gratuita rivolta alla popolazione per prevenire le malattie cardiovascolari

giovedì 13 Febbraio 2020
A San Valentino fa ritorno, anche quest’anno, a Mirano “la Giornata del Cuore” con l’evento “Cardiologie Aperte”. Venerdì 14 febbraio, a partire dalle ore 9.00, quindi, sono previsti all’interno della struttura ospedaliera esami e visite gratuite, più un corso, per un centinaio di studenti delle scuole medie, sulla rianimazione cardiopolmonare, sull’alcol e l’importanza degli stili di vita corretti.
“Si tratta di un programma ricchissimo, quello realizzato anche questa volta dalla Cardiologia e dall’Associazione Cuore Amico onlus con la collaborazione della Medicina dello Sport, il Pronto Soccorso, il Dipartimento di Prevenzione (più il coordinamento trattamento tabagismo Ulss 3) per la salute del proprio cuore – ha commentato il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - a cui tutti i cittadini possono partecipare gratuitamente”. “Un appuntamento ormai fisso per questo territorio e i suoi abitanti – ha aggiunto il Direttore – che ha come scopo principale quello di diffondere messaggi educativi sugli stili di vita salutari, soprattutto ai giovani, perché capiscano presto quanto è fondamentale anche avere un comportamento corretto, e quindi fare la nostra parte, per contribuire a far star bene il proprio cuore e il proprio organismo in generale”.
L’iniziativa è patrocinata dall’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e dall’Heart Care Foundation, all’interno di una campagna nazionale di sensibilizzazione della popolazione sulle malattie cardiovascolari.

IL PROGRAMMA: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
1) Screening dei fattori di rischio cardiovascolare. I cittadini potranno eseguire, sotto controllo di personale sanitario, la valutazione gratuita di:
-           Colesterolemia e glicemia.
-           peso, altezza, circonferenza vita e pressione arteriosa.
2) Esecuzione dell’elettrocardiogramma. Ai cittadini, che dopo lo screening risulteranno ad elevato rischio cardiovascolare, verrà eseguito gratuitamente l’elettrocardiogramma, con consegna in tempo reale del relativo referto. I dati verranno salvati nella Banca del Cuore, banca dati accessibile online da qualsiasi dispositivo connesso ad internet. A questo proposito, i pazienti riceveranno il proprio “Bancomheart”: carta di accesso simile al famoso bancomat, contenente le credenziali personali e le istruzioni per l’accesso online ai dati.
3)Interventi di informazione ed educazione sanitaria. Presso gli stand allestiti nell’atrio saranno a disposizione:
-           materiale divulgativo inerente la prevenzione ed il trattamento delle malattie cardiovascolari: Medicina dello Sport, Cuore Amico, Dip Prevenzione, Coordinamento Trattamento Tabagismo.
-           personale sanitario (medici ed infermieri della Cardiologia di Mirano e della Medicina dello Sport) per consigli e consulenze individuali.
4) Dimostrazione Rianimazione Cardio-Polmonare (BLS-D) e Proiezioni di diapositive/filmati di educazione sanitaria in ambito cardiovascolare per gli studenti delle scuole medie del Comune di Mirano sui seguenti temi: Alcol (Dott Damiano Dalla Costa, Dip. Prevenzione) e Obesità e Sovrappeso (Dott.ssa Luisa Bedin, Medicina dello Sport).
 
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito