I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > In aumento i disturbi mentali “in rosa”: iniziative di sensibilizzazione anche a Venezia e Mestre

In aumento i disturbi mentali “in rosa”: iniziative di sensibilizzazione anche a Venezia e Mestre

venerdì 05 Ottobre 2018
In occasione della Giornata Mondiale della Salute mentale che si celebra il 10 ottobre, anche i servizi dell’Ulss 3 Serenissima sono attivi per un momento di sensibilizzazione e di ascolto, rivolto in particolare verso il pubblico femminile e dedicato alle donne che soffrono di disturbi psichici, neurologici e del comportamento.
I servizi dell’Azienda sanitaria veneziana si uniscono quindi alle oltre 120 strutture che, su tutto il territorio nazionale, aderiscono all’Open Day di Onda e aprono quindi le porte alla popolazione femminile con consulenze, colloqui, conferenze e info point dedicati alla salute mentale. L’obiettivo è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizio, stigma e paure legate alle malattie psichiche. “I disturbi mentali – spiega Claudio Mencacci, Presidente Comitato Tecnico Scientifico di Onda – sono in aumento nelle nuove generazioni: le trasformazioni sociali, l'ipertecnologizzazione e l'aumento degli stimoli hanno un impatto forte nell’amplificare l'esposizione a stress emotivi e affettivi. Il cervello delle nuove generazioni, perennemente stimolato da immagini e informazioni, oltre a ricevere opportunità e apprendimenti, può anche sentirsi sotto attacco. Fondamentale l'attività di prevenzione per i giovani che mostrano segni di sofferenza psichica, che devono essere aiutati per tempo con competenza e passione”.
A Palazzo Boldù a Venezia, mercoledì 10 ottobre, in orario 11.30-13.00, si svolgono incontri informativi, di orientamento e di ascolto con la psicologa del Centro di Salute Mentale, per le donne che ne fanno richiesta, telefonando allo 041.5294811, dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Se sarà necessario le visite si svolgeranno anche nella giornata di venerdì 12 ottobre. Colloqui psicologici si svolgono anche al Centro di Salute Mentale di via Miranese a Mestre, sempre nella giornata di mercoledì 10 ottobre, dalle 14.00 alle 18.00, senza necessità di prenotazione.
I servizi offerti sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it, dove è possibile visualizzare l’elenco dei centri aderenti con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. L’Open Day di Onda sulla Salute mentale gode del Patrocinio della Società Italiana di Psichiatria (SIP), della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia (SINPF) e della Società Italiana di Psichiatria Geriatrica (SIPG).
 
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito