I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > Applicazione della legge “sul fine vita”: già costituito nell'Ulss 3 un apposito "Gruppo di Lavoro"

Applicazione della legge “sul fine vita”: già costituito nell'Ulss 3 un apposito "Gruppo di Lavoro"

venerdì 02 Febbraio 2018
L’Ulss 3 Serenissima ha istituito un "Gruppo di Lavoro" aziendale per la corretta applicazione della legge 219 del 22.12.2017 sul consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento (comunemente conosciuta come legge “sul fine vita” o “sul biotestamento”).
“L’idea di creare questo gruppo – spiega il Direttore Generale Giuseppe Dal Ben – è nata dal confronto con gli operatori della nostra Ulss 3 Serenissima, che già da tempo si sono occupati nella loro quotidianità lavorativa dei temi oggetto della nuova legge, aiutando i pazienti nella realizzazione di un buon processo di consenso o dissenso agli atti sanitari”.
Il gruppo si è insediato nei giorni scorsi ed è composto dai responsali del Servizio di Medicina legale, delle UO di Cure Palliative, di Rischio Clinico, da un Bioeticista, da Medici di diverse aree cliniche e da un esperto in materie giuridiche, e va definendo in questi giorni il contributo di altri esperti di livello, con cui l’Ulss 3 Serenissima ha già collaborato con profitto.
Le attività saranno rivolte a creare strumenti e percorsi per i cittadini e per gli operatori, per permettere una corretta e consapevole applicazione della nuova normativa.
Tra le diverse attività/iniziative già avviate, la creazione di uno spazio dedicato sul portale aziendale dove il cittadino potrà trovare informazioni e aggiornamenti sul tema, la redazione di una prima istruzione agli operatori dell'Azienda sanitaria, l'organizzazione di attività formative per gli stessi operatori.
 
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito