I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > Linfologia, Venezia polo eccellente di sperimentazione e divulgazione

Linfologia, Venezia polo eccellente di sperimentazione e divulgazione

giovedì 14 Dicembre 2017
Tra le specialità della medicina in cui Venezia è leader nell’innovazione, ma anche punto di riferimento per la divulgazione delle nuove tecniche, c’è la “linfologia”, che si occupa dello studio e della cura del sistema dei vasi linfatici. Venerdì 15 dicembre l’Ospedale Civile di Venezia ospita l’assise degli specialisti intitolata “Lympha Update 2017”, dedicata alla comparazione tra le tecniche operative diagnostico/terapeutiche del “linfedema”. "L’équipe di Chirurgia Vascolare dell’Ulss 3 Serenissima si ripropone come punto di riferimento – sottolinea il Direttore Generale Giuseppe Dal Ben – su questa condizione patologica che provoca il gonfiore di una regione del corpo a causa dell'accumulo di linfa nei tessuti. Lo dimostra l’evento in programma al Civile: è il terzo di una serie che costituisce ormai un appuntamento fisso a Venezia, con cadenza annuale, e dimostra il lavoro svolto in questo ambito dalla nostra Azienda sanitaria”.
“Avremo i migliori esperti internazionali – sottolinea il Primario di Chirurgia Vascolare, il dottor Vittorio Dorrucci – che spiegheranno nel dettaglio, tramite filmati, i particolari esecutivi delle principali metodiche operative diagnostico/terapeutiche. Gli specialisti riuniti in Sala San Domenico seguiranno così lo svolgimento delle tecniche descritte come se vi partecipassero in diretta, in un’occasione unica di confronto e approfondimento. Presenteremo inoltre l’esperienza veneziana nel trattamento ricostruttivo microchirurgico delle vie linfatiche che ci colloca, assieme a Genova, Roma e Milano, fra i quattro centri di riferimento nazionale”.
Questa attività vede operare in sinergia l’équipe di Chirurgia Vascolare e la Breast-Unit dell’Ulss 3, diretta dal dottor Guido Papaccio. Il progetto è affidato al dottor Alessandro Busetto, microchirurgo linfo-vascolare che collabora con un team di specialisti dedicati alla diagnosi e alla terapia medico/chirurgica del linfedema. L’organizzazione così strutturata permette all’utente di prenotare una visita presso lo specifico ambulatorio, all’Ospedale dell’Angelo di Mestre, o di colloquiare con i medici tramite la email ocme.chirurgialinfatica@aulss3.veneto.it. “La nostra Azienda sanitaria – sottolinea il Primario Dorrucci – affronta così in maniera organica ed efficace questa patologia, integrando le competenze tecniche e sanitarie con le reali necessità dei pazienti, in collaborazione con le altre strutture sanitarie nel territorio, e con il prezioso contributo delle Associazioni di pazienti”.
 
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito