I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > Padiglione Rama di Mestre: Scuola Nazionale A.I.STOM. per Infermieri certificati in Stomaterapia

Padiglione Rama di Mestre: Scuola Nazionale A.I.STOM. per Infermieri certificati in Stomaterapia

lunedì 11 Dicembre 2017

Il 13 novembre scorso si è aperto presso il “Padiglione Rama” dell’Ulss 3 Serenissima l’anno accademico 20117-2018 della scuola nazionale A.I.STOM. per infermieri certificati in stoma terapia. La figura dell’infermiere è mutata nel corso degli anni, ed oggi si guarda ad essa come quella di un operatore sanitario che riveste un ruolo di primaria importanza nella gestione, cura e assistenza del malato e della famiglia. Le responsabilità di questi professionisti della salute richiedono il supporto di conoscenze sempre più complesse di anatomia, fisiopatologia e terapia.È altresì indispensabile per l’infermiere, e soprattutto per lo stomaterapista, una conoscenza della legislazione vigente in materia, così da essere uno dei primi interlocutori per l’assistito che si trova a vivere, temporaneamente o definitivamente, una nuova condizione di vita.

Questo corso, che prevede il rilascio di una certificazione, ha l’obiettivo di fornire agli operatori sanitari le conoscenze scientifiche, tecniche, legislative e metodologiche che gli consentano di affrontare la presa in carico, la prevenzione, la gestione, la cura e l’assistenza dei pazienti con stomie definitive o temporanee, come pure la presa in carico dell’incontinente. Il corso terminerà il 15 dicembre.

La Ulss 3 Serenissima è attivamente coinvolta nella realizzazione del programma didattico affiancando al nucleo storico docente dell’A.I.STOM. numerosi relatori di tutti i gli ospedali dell’Azienda e specialisti nelle varie branche, Dirigenti medici e Personale Infermieristico, coinvolte nella gestione del pianeta stomia (Anestesia Rianimazione, Chirurgia, Gastroenterologia, Ginecologia, Oncologia,  Radioterapia, Urologia). Nel dettaglio, sotto la supervisione del dottor Maurizio Rizzo (Direttore U.O.C. di Chirurgia Generale “Ospedale Dell’Angelo”), la direzione scientifica del corso è stata affidata al dottor Salvatore  Ramuscello (Direttore U.O.C. di Chirurgia Generale “Ospedale di Chioggia”) e la direzione didattica al dottor Michele Zaffin (U.O.C. di Chirurgia Generale “Ospedale Dell’Angelo”) e al dottor Alessandro Broggiato (U.O.C. di Chirurgia Generale  “Ospedale di Chioggia”).

Per competenza il ruolo fondamentale, viene  svolto dal team degli Stomaterapisti dell’Ambulatorio Riabilitazione  Stomizzati  dell’ ”Ospedale dell’Angelo” (Alessandra Giacetti, Monica Tomasello, Franco Stocco)  e dell’ “Ospedale di Chioggia” (Arianna Venturini, Monica  Marangon).

Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito