Home > Archivio News > Un'infermiera aggredita: "Colpita una persona, una professionista, e con lei tutti gli operatori"

Un'infermiera aggredita: "Colpita una persona, una professionista, e con lei tutti gli operatori"

giovedì 01 Dicembre 2022
Nella giornata di oggi un'infermiera in servizio in una Medicina di Gruppo a Mirano è stata colpita da un paziente con un pugno al volto. L'Ulss 3 serenissima stigmatizza l'accaduto: "È stata colpita una persona - sottolinea il Direttore Generale Contato - e questo rappresenta un fatto gravissimo. Ma oltre a colpire una persona, è stata aggredita una professionista e con lei è stata commessa violenza contro un'intera categoria professionale".
"La Direzione dell'Ulss 3 Serenissima - continua il Direttore Generale - si stringe alla vittima di questo gesto e lo fa a nome di tutti gli operatori della sanità che sono al servizio di questo territorio. Gli anni di super impegno della pandemia, che avrebbero dovuto portare un supplemento di rispetto verso queste professioni, in questi casi sembrano non aver insegnato nulla. È necessario da parte di tutti uno sforzo affinché nessuno alimenti più le tensioni e le polemiche e tutti lavorino invece per costruire un clima più civile per il bene del servizio sanitario e della comunità intera".
Ricerca nel sito