Home > Archivio News > "Tutti i vaccini subito a disposizione dei cittadini": è l'impegno dell'Ulss 3 Serenissima in questa fase

"Tutti i vaccini subito a disposizione dei cittadini": è l'impegno dell'Ulss 3 Serenissima in questa fase

martedì 02 Marzo 2021
Utilizzare al più presto tutti i vaccini che le vengono forniti: è l'impegno dell'Ulss 3 Serenissima, nelle parole del nuovo Direttore generale. Nella mattinata odierna Edgardo Contato ha incontrato presso la sede di via Don Tosatto, nella sua prima conferenza stampa, i giornalisti delle testate locali: "L'Ulss 3 Serenissima - ha detto Contato - gestisce i servizi sanitari in un territorio che è allo stesso tempo splendido e complesso, per la sua storia, per la sua configurazione anche fisica e geografica. Nonostante la complessità, l'Azienda sanitaria del Veneziano ha saputo raggiungere livelli di eccellenza, riconosciuti pubblicamente, con i suoi servizi, i suoi Ospedali, i suoi specialisti, i suoi operatori. Mentre assumo l'incarico di guida di questa Azienda, so bene che il merito di quanto fatto fin qui per la sanità veneziana è di chi mi ha preceduto e di tutte le persone che compongono la grande squadra dell'Ulss 3. L'obiettivo che mi prefiggo, anche in questa fase in cui è necessario individuare i nomi dei più stretti collaboratori del Direttore Generale, è quello di garantire il mantenimento di questi livelli, al servizio dei cittadini; e sono certo che lo potremo fare a partire dalla ricchezza umana e professionale che ho già riconosciuto nelle molte persone che ho incontrato qui all'Ulss 3 Serenissima".

Il Direttore Generale Contato ha poi cominciato ad affrontare con i giornalisti i temi stringenti per la sanità veneziana: "Abbiamo combattuto e continuiamo a combattere la guerra in cui il Covid-19 ci ha coinvolti - ha sottolineato - e stiamo ormai utilizzando quella che, insieme alla prevenzione fatta con le regole di distanziamento e con l'uso puntuale dei dispositivi, è l'arma decisiva, e cioè il vaccino. La nostra Azienda sanitaria, nel contesto del lavoro dell'Unità di crisi regionale, ha l'impegno di utilizzare al più presto, secondo le priorità date dalle linee guida regionali, tutti i vaccini che ci vengono via via messi a disposizione". Uno sguardo è stato rivolto alla ripresa delle normali attività degli Ospedali: "Serve responsabilità - ha sottolineato Contato - perché anche noi cittadini, con il nostro comportamento, determiniamo l'aumento o la diminuzione della diffusione del contagio e di conseguenza l'aumento o il calo della pressione dei malati Covid sugli Ospedali".

Agli operatori dei media ha chiesto un dialogo intenso e corretto: "Siate utili con i vostri resoconti - ha detto ai giornalisti - che hanno il fine di informare i cittadini sulle proposte e le offerte dei nostri servizi sanitari. Lo farete con gli articoli che scriverete sul buon lavoro svolto dall'Ulss 3 Serenissima; e anche con gli interventi in cui esprimerete o riporterete critiche, nei quali sarà importante per noi vedere il vostro atteggiamento costruttivo, per migliorare insieme ciò che eventualmente lasciasse a desiderare".
Ricerca nel sito