Home > Archivio News > Ogni anno 365 utenti agli Ambulatori Tabagismo: nella Giornata No Tabacco un bilancio della lotta al fumo

Ogni anno 365 utenti agli Ambulatori Tabagismo: nella Giornata No Tabacco un bilancio della lotta al fumo

mercoledì 25 Maggio 2022
Dannosa per la salute delle persone, la dipendenza da nicotina è anche una minaccia per il nostro ambiente: lo ricordano gli specialisti dell'Ulss 3 Serenissima in occasione della Giornata mondiale senza tabacco (World No Tobacco Day) che si celebra il 31 maggio. "Da decenni si evidenzia - spiega la dottoressa Novella Ghezzo, coordinatrice del trattamento del tabagismo per l'Ulss 3 Serenissima - come fumare tabacco provochi gravi danni ai polmoni e più in generale al quadro complessivo di salute di chi non rinuncia alla sigaretta. Ma si va via via diffondendo anche la consapevolezza di come il 'sistema tabacco' ha conseguenze estremamente gravi anche dal punto di vista ambientale e sociale. Si pensi solo che ogni annoper la coltivazione del tabacco, vengono utilizzati circa 3,5 milioni di ettari di terreno, aggravando il problema già vastissimo della deforestazione del pianeta, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. Non a caso, l'Organizzazione mondiale della Sanità ha incentrato la campagna globale di quest’anno sullo slogan 'Il tabacco: una minaccia per il nostro ambiente': si è inteso così sensibilizzare i fumatori sull’impatto ambientale della coltivazione del tabacco e della produzione di sigarette, dalle colture alla lavorazione fino alla produzione di rifiuti". 
 
Mentre gli operatori dell'Ulss 3 Serenissima, seguendo il taglio dato alla campagna dall'OMS, lavorano per offrire ai consumatori di tabacco un motivo in più per spegnere per sempre la sigaretta, prosegue il lavoro sul territorio a fianco di chi vuole provare a smettere: "I nostri ATT, cioè i nostri Ambulatori per il Trattamento del Tabagismo sono sei - sottolinea la dottoressa Ghezzo - e si trovano presso le sedi del SerD, uno nella Venezia storica, uno a Mestre, uno a Mirano, uno a Dolo, mentre gli ATT di Noale e di Chioggia hanno sede invece presso le Cardiologie riabilitative ospedaliere. Per accedere al trattamento che aiuta a smettere di fumare basta telefonare e prendere appuntamento: i recapiti telefonici sono presenti anche nel sito www.smettintempo.it, il portale regionale in tema di trattamento del tabagismo. In tutti gli ambulatori l'approccio è multidisciplinare, per cui sono sempre presenti medico, infermiere e psicologo, per un trattamento multimodale, multifasico integrato, ovvero personalizzato per ciascun utente".
Negli ultimi anni gli ATT dell'Ulss 3 Serenissima hanno trattato in media circa 365 pazienti l'anno, con un trend costante, diminuito di un centinaio di accessi durante la pandemia: "Le persone che si rivolgono agli ATT - sottolinea la Ghezzo - sono per i due terzi maschi e per un terzo femmine, ma con oscillazioni che possono portare in alcuni periodi alla parità di percentuale. Il successo del trattamento raggiunge punte del 50% di coloro che si affidano agli ATT, e gli Ambulatori restano comunque a disposizione, in quanto la ricaduta fa parte del percorso di cura della dipendenza da tabacco".​​​​​​​

Martedì 31 maggio, nella Giornata mondiale senza tabacco, anche l'Ulss 3 Serenissima dà voce all'appello dell'OMS, che invita i governi e i responsabili politici a rafforzare la legislazione, compresa l'attuazione e il rafforzamento dei provvedimenti esistenti per rendere i produttori responsabili dei costi ambientali ed economici dei rifiuti dei prodotti del tabacco. L'Azienda sanitaria veneziana organizza quindi un evento presso l'Ospedale dell'Angelo, il cui scopo è quello di sensibilizzare operatori sanitari e rappresentanti di alcune associazioni del territorio rispetto la tematica scelta dall'OMS. Saranno presenti alcune realtà locali, tra cui LegaAmbiente, CAI e Amministrazioni civiche del territorio, che si occupano di ambiente e di promozione del benessere, estendendo il concetto anche agli ambienti di lavoro. L'incontro si svolge nella mattina del 31 maggio, dalle ore 9.00, in Aula blu. Per iscriversi, inviare una mail a valeria.dellabarbera@aulss3.veneto.it, fino ad esaurimento posti.
 
Gli Ambulatori Trattamento Tabagismo dell'Ulss 3 Serenissima
 
A Venezia:
Dorsoduro 1463
tel. 041.5295862
ctt@aulss3.veneto.it 
A Mestre:
via Calabria 13
tel. 041.2608220
A Dolo:
Via Arino 4
tel. 041.5102307
cell. 357.183685
sert.dolo@aulss3.veneto.it
A Mirano:
Via Miranese 7
tel. 041.5795421
sertmirano@aulss3.veneto.it
A Noale:
Via Largo San Giorgio 3
tel. 041.5896510
A Chioggia:
Via Madonna Marina 500
tel. 041.5534152
Ricerca nel sito