Home > Scheda generale consultorio

Scheda generale consultorio

Cos’è

Il Consultorio familiare è un servizio multi-professionale di prevenzione e assistenza sanitaria-psicologica-sociale all'individuo, alla coppia e alla famiglia nelle diverse fasi della vita. Le aree di intervento sono riferite alla salute dell’età infantile, alla salute degli adolescenti, alla salute della donna in tutte le fasi della sua vita, alla salute della famiglia. Il Consultorio collabora inoltre con il Tribunale per la Tutela dei diritti dei minori, con la scuola e con l’Ente locale per l’attuazione di progetti di prevenzione rivolti ai giovani; opera in stretta collaborazione con i servizi e i reparti dell’Area Materno Infantile di questa Ulss.

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge al singolo, alla coppia, alla famiglia.

Cosa offre

  • Percorsi di valutazione e presa in carico psicologica del singolo, della coppia e della famiglia rispetto a difficoltà e problematiche psicologiche, emotive e relazionali che emergono lungo le varie fasi del ciclo di vita. In base alla valutazione svolta possono venir attivati i seguenti tipi di intervento: consulenza-consultazione psicologica, sostegno psicologico, psicoterapia, intervento psico-educativo.
  • Spazio giovani: è un servizio specificatamente finalizzato alla tutela della salute e del benessere dei giovani dai 14 ai 25 anni. Offre agli adolescenti e ai giovani adulti un contenitore per elaborare problematiche inerenti la sfera affettiva, relazionale e sessuale tramite consulenze psicologiche e consulenze ginecologiche. Il servizio inoltre collabora con le scuole per implementare le attività di prevenzione e di corretta informazione relativa alla sessualità, alla responsabilità, all’affettività e alla relazione con l’altro.
  • Percorso adozione e affidamento familiare: il servizio attivato dall’Equipe Adozioni del Consultorio familiare offre consulenze per chi ha intenzione di adottare un bambino o di per rendersi disponibile all’affido familiare. Favorisce la tutela del bambino e dei coniugi realizzando il migliore abbinamento. Per far ciò il servizio: prepara la coppia attraverso la partecipazione ad un corso di sensibilizzazione e di informazione sul tema dell’adozione; svolge su mandato del Tribunale dei Minorenni l’indagine psico-sociale sugli aspiranti genitori adottivi e segue per un anno e relaziona trimestralmente gli affidi pre-adottivi esprimendo il parere finale. Il servizio svolge inoltre funzione di sostegno anche per le coppie e i minori per i quali è già stato ratificato il decreto di adozione avvenuto all’estero, che non hanno scelto di farsi seguire direttamente dall’Ente autorizzato.
  • Spazio donna: è un servizio che svolge la sua attività in favore della donna, della coppia, della famiglia in atto o in via di formazione.


Si articola in:

  • Percorso nascita: ha lo scopo di accompagnare la gestante durante le varie fasi della gravidanza, risolvere eventuali problematiche inerenti la gestazione, fornire assistenza psicologica (se necessaria). Il servizio offre corsi di preparazione al parto, corsi post-partum e incontri di sostegno allattamento per le neomamme.
  • Percorso giovane: dedicato alle donne dai 15 ai 24 anni; comprende tutte le attività di competenza ginecologico-ostetrica.
  • Percorso sessualità responsabile: offre consulenze di diversi tipi tra cui consulenze in merito ai diversi sistemi contraccettivi, visite ginecologiche, prescrizione e visione esami (pap-test, colcoscopia), consulenze per IVG.
  • Percorso climaterio: dedicato alle donne dai 45 ai 55 anni per affrontare con serenità la fase della menopausa.


Come accedere

L’utente, sia che venga inviato dal medico di medicina generale, da un medico specialista o da un altro servizio, sia che faccia richiesta autonomamente, accede liberamente al servizio tramite prenotazione al CUP  CLICCARE QUI  o direttamente presso la sede CUP sita al piano terra dell’Ospedale Civile di Chioggia.
Per le consulenze relative all’IVG l’accesso è diretto presso il Consultorio Familiare.

Tempi di risposta del servizio

- Nel rispetto delle scadenze istituzionali per l’area sociale;
- Nel rispetto delle necessità cliniche in area ostetrica;
- Per le richieste di consulenza spontaneamente effettuate e prenotate a CUP, i tempi rispettano le liste di prenotazione (indicativamente 30-60 giorni).

Modalità per reclami e segnalazioni

Eventuali segnalazioni possono essere inoltrate alla Direzione dell’Unità Operativa Materno Infantile:
tel. 041.5573320; fax 041.5573317
e-mail: serv.cons.fam@asl14chioggia.veneto.it

Sede e recapiti

Il Servizio è attivo dal lunedì al venerdì nelle sedi di Chioggia e Cavarzere:
Sede di Chioggia: Via Amerigo Vespucci, Sottomarina (VE):
Psicologo-psicoterapeuta: tel.041.5573318 mercoledì 8.30-9.30
Assistente sociale: tel.041.5573319 martedì 10-11
Ambulatorio ginecologico: tel. 041.5573316

Sede di Cavarzere: via N. Sauro, Cavarzere (VE)
Psicologo: tel.0426.316443
Assistente sociale: tel.0426.316522
Ambulatorio ginecologico: 0426.316461

FileDimensioneAzioni
Percorso nascita269.82 KB
Ultimo aggiornamento: 30/03/2021
Ricerca nel sito