Otorinolaringoiatria

 

Direttore Unità Operativa
POLITI DORIANO

 
 
Segreteria
041 5295617
ocve.orl@aulss3.veneto.it
 
Dirigenti Sanitari
ALEXANDRE ENRICO  
DAL CIN ELISA  
MANZONI MARCO  
TRIMARCHI MARIA VITTORIA  
TSILIKAS KONSTANTINOS  
VOLO TIZIANA  
ZORZI MILO  
 
Coordinatori Infermieristici
NARDIN NICOLETTA  
ZENNARO JACOPO  
 

Attività dell'Unità Operativa


Attività svolta (descrizione)

L'attività dell'U.O. di ORL si svolge attraverso dei Servizi di base (I livello) distribuiti nella gronda del territorio lagunare:
Visite Ambulatoriali ORL semplici senza l'ausilio di strumentazione endoscopica (presso il polo ambulatoriale MULTIDISCIPLINARE dell'Ospedale Civile di Venezia collocato al piano terra del Chiostro Salice).
Con o senza Valutazione audiologica di base (esame dell'Udito ed Impedenzometria con ricerca del Riflesso Cocleo-Stapediale, esame Otofunzionale mediante stimolazione calorica secondo Veits, esame per la ricerca dei Potenziali Evocati acustici ABR). Tali esami, quando necessario, vengono eseguiti contestualmente alla visita ORL.
Le visite di Primo livello vengono eseguite anche presso i Poliambulatori del Distretto di Cà Savio, all'Ospedale al Mare del Lido, presso il Distretto di base di Murano, a Marghera, a Burano.
Presso la sede Ospedaliera, vengono inoltre erogate prestazioni specialistiche che prevedono l'ausilio di strumenti endoscopici che consentono una corretta esplorazione delle cavità nasali, del rinofaringe,di faringe e ipofaringe, di laringe e trachea.
Il centro di ENDOSCOPIA ORL è situato all'ingresso dell'Ospedale di fronte al Centro Prenotazioni e si avvale della seguente strumentazione:
Otomicroscopio
Fibrolaringoscopio Rigido a fibre ottiche
Rinofaringolaringoscopio Flessibile a fibre ottiche
Rinoscopio Rigido con ottica a 0°-30°-70°
Otoscopio rigido 0°
Tracheobroncoscopio flessibile
Dal punto di vista Audiologico i pazienti con patologie uditive o vertigine possono rivolgersi al nostro Centro Regionale di Audiologia (v. Link).
I pazienti con patologie Fonatorie vengono sottoposti a Fibroscopia Laringea ed a Stroboscopia e quindi inviati presso il Locale Servizio di Logopeda (v. Link).
Importante è anche l'attività diagnostica di ORL Pediatrica per la valutazione delle sordità infantili per mezzo di esami eseguiti in sedazione (ricerca dei potenziali evocati acustici) o esami Radiologici (TAC e RM).
L'attività Chirurgica viene effettuata in regime di Ricovero Ordinario oppure in Day Surgery.
Per quanto riguarda l'attività chirurgica in regime di Ricovero Ordinario, può essere suddivisa in tre diversi filoni:
CHIRURGIA NASALE E DEL BASI-CRANIO ANTERIORE
CHIRURGIA DELL'ORECCHIO E DEL BASI-CRANIO POSTERIORE
CHIRURGIA DELL'OROFARINGE LARINGE E COLLO
Gli interventi che riguardano il distretto nasale possono a loro volta essere suddivisi in:
SETTOPLASTICA
TURBINOPLASTICA
SETTOTURBINOPLASTICA
ETMOIDECTOMIA ANTERIORE MICRO-ENDOSCOPICA
CHIRURGIA MICRO-ENDOSCOPICA DEL SENO MASCELLARE O SFENOIDALE
MICROCHIRURGIA DEI SENI PARANASALI (MESS: Micro-Endoscopic-Sinus-Surgery)
CHIRURGIA ENDOSCOPICA DEI SENI PARANASALI (FESS: Functional-Fibro-Endoscopic-Sinus-Surgery).
Per quanto riguarda l'orecchio vengono effettuati interventi di:
MIRINGOPLASTICA
TIMPANOPLASTICA
OSSICULOPLASTICA
STAPEDOTOMIA (trattamento chirurgico dell'otosclerosi)
CHIRURGIA DEL BASICRANIO
La chirurgia di Orofaringe-Laringe e Collo revede interventi di:
ADENOTOMIA
TONSILLECTOMIA
LARINGECTOMIE PARZIALI E TOTALI
CHIRURGIA ONCOLOGICA DEL COLLO
FONOCHIRURGIA
MICROLARINGOSCOPIA
APPLICAZIONE DI PROTESI FONATORIE NEI LARINGECTOMIZZATI
Il DAY-SURGERY è collocato nel contesto del Day-Surgery Dipartimentale e si basa su Chirurgia Laser e su chirurgia che non necessita il ricovero notturno post-operatorio. L'U.O. ORL utilizza un Laser a Diodi per il trattamento delle stenosi nasali o delle infiammazioni croniche tonsillari. 
Significativa è la casistica sviluppata nel trattamento della Roncopatia (patologia delle apnee notturne e da russamento) tramite decongestione laser dei turbinati e Uvulopalatoplastica laser e nel trattamento delle riniti croniche polipose semplici. 
Altre patologie che accedono al trattamento in regime Day-Surgery sono le Riparazioni Timpaniche in esiti di perforazione post-traumatica, oppure l'applicazione di Tubi Ventilazione per la cassa timpanica.


Centri formalmente istituiti

Audiologia, Logopedia, Endoscopia ORL, Chirurgia Laser


Sottolineatura dei punti di eccellenza

Otoneurochirurgia, Chirurgia Laser ambulatoriale, Trattamento delle sordità improvvise


Articolazione dell'Unità Operativa

La Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Civile S.S. Giovanni e Paolo è inserita nel DIPARTIMENTO CHIRURGICO DI VENEZIA, costituito nel 2006 con l'obiettivo di sviluppare tecniche chirurgiche a bassa invasività con l'uso di tecnologie endomicroscopiche di avanguardia.
La U.O. ORL ha come obiettivo primario la diagnosi e la terapia delle malattie che colpiscono l'orecchio, il naso, la gola.
In questo ultimo decennio, dapprima sotto la guida del Prof. Gregorio Babighian e successivamente dal 2000 sotto la Direzione del Dr. Sandro Bordin sono state sviluppate numerose tecniche diagnostiche e terapeutiche delle aree limitrofe agli organi di senso cefalici (uditivo, olfattivo, gustativo e visivo): il campo di azione medico chirurgico si è esteso a quelle aree denominate BASICRANIO ANTERIORE E POSTERIORE.
Si tratta di zone anatomiche particolarmente profonde, inaccessibili fino ad alcuni anni orsono poste tra i due occhi o sotto il cervelletto dove sono collocate numerose strutture vascolari e nervose delicatissime ed importantissime per la vita e la comunicazione.
Questo campo di attività viene compreso nella moderna disciplina della OTONEUROCHIRURGIA E CHIRURGIA DEL BASICRANIO.
La U.O. ORL ha sviluppato inoltre una intensa attività multidisciplinare con i Reparti di Pediatria, Ambulatorio di Otorinolaringoiatria Pediatrica; con il Reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale; con l'Oncologia e la Radioterapia: Ambulatorio Multidisciplinare per i ltrattamento dei tumori di testa e collo; con le Malattie Infettive per il trattamento combinato dei malati di AIDS.

 

Prestazioni erogate


Prestazioni
Accedi alla lista delle prestazioni

Ricovero


Ricovero

L'U.O. ORL dell'Ospedale Civile di Venezia ha a disposizione 10 posti letto al II piano del Padiglione Semerani e 2 posti letto in Pediatria. Il ricovero ordinario chirurgico viene preceduto da un prericovero per gli accertamenti preoperatori e la visita anestesiologica. Il ricovero può essere urgente da Pronto Soccorso presso il reparto ORL in base alla disponibilità di posti letto o in appoggio in altri reparti del Dipartimento Chirurgico.


Modalità di ingresso

Il ricovero Ordinario Chirurgico viene effettuato il giorno prima dell'intervento programmato. Il paziente si presenterà a digiuno la mattina precedente l'intervento per eventuali ulteriori accertamenti. Al momento dell'ingresso il paziente verrà opportunamente seguito dal personale infermieristico coordinato dalla Caposala per la sistemazione al letto, per l'iter burocratico di accoglimento e per eventuali esami.


Trattamento in corsia

Dal momento dell'ingresso fino alla dimissione il paziente viene costantemente seguito da personale infermieristico professionalmente addestrato per l'assistenza sanitaria e per eventuali necessità contingenti. Il personale medico è a disposizione per i pazienti o per i familiari negli orari di visita per ogni eventuale chiarimento. Presso l'U.O. ORL è inoltre presente il medico in guardia attiva 24 ore al giorno per tutte le necessità e per eventuali urgenze.

 

Come arrivare

 

 

FileDimensioneAzioni
Guida ai servizi ORL Venezia188.82 KB
Ultimo aggiornamento: 06/04/2021