Home > Archivio News > Nuove sedi e nuove modalità di adesione: l'Ulss 3 Serenissima pronta alla "vaccinazione di massa"

Nuove sedi e nuove modalità di adesione: l'Ulss 3 Serenissima pronta alla "vaccinazione di massa"

domenica 14 Marzo 2021
"Siamo impegnati a diffondere ogni dose di vaccino che abbiamo a disposizione, per consentire a tutti coloro che ne hanno diritto di ricevere questa risorsa fondamentale nella lotta al Covid-19": lo ha detto questa mattina il Direttore Generale dell'Ulss 3 Serenissima, Edgardo Contato.
Incontrando i giornalisti al Terminal 103 della croceristica al Tronchetto, ha voluto evidenziare lo sforzo ingente compiuto dall'Azienda sanitaria, reso possibile dall'impegno degli operatori dell'Ulss 3  ma anche dalla collaborazione tra le istituzione e le forze operanti nella città e nel territorio.
"Abbiamo ora a disposizione sedi come questa - ha detto - in grado di accogliere uno spiegamento forte di postazioni vaccinali. Altre sedi operano su tutti i territori, e puntiamo ad avere tra pochissime settimane anche il Padiglione Aque nell'area del Vega, tra Mestre e Venezia. Ci siamo attrezzati così per quella che sarà la nuova fase della campagna vaccinale, quando i vaccini finalmente disponibili permetteranno di fare grandi numeri, e una vaccinazione che sia davvero 'di massa'".
Nella mattinata odierna, nelle sede al Tronchetto si effettuava la vaccinazione degli operatori della scuola: "9000 circa sono già stati vaccinati - ha spiegato - e altri 3000 sono già prenotate per i prossimi giorni, per ricevere il vaccino destinato agli insegnanti e agli operatori delle scuole e delle università". Ma il Direttore Generale ha spiegato che in questi giorni, anche altre otto classi di anziani, e cioè i nati dal '37 al '30, possono aderire alla vaccinazione per via telematica o attraverso il CUP.
L'apertura delle nuove opportunità vaccinali è sostenuta dalle Amministrazioni civiche del territorio, impegnate nella sensibilizzazione dei propri cittadini over '80. Tutti siamo invitati di affiancare i nostri familiari anziani, evidenziando loro il diritto alla vaccinazione e aiutandoli nelle procedure di adesione per via telematica. Per chi ha difficoltà con queste modalità è a disposizione anche il CUP, a cui ci si rivolge chiamando il numero 041.8897908. In caso di problemi tecnici, si può infine contattare il servizio anche via email, scrivendo a zerocoda@aulss3.veneto.it). 
La nuova proposta per gli anziani dal '37 al '30 inaugura quelle che saranno le nuove modalità di "vaccinazione di massa" che l'Ulss 3 Serenissima sta affinando in vista del momento in cui saranno disponibili un numero superiore di vaccini, quando conta di poter raggiungere le 5000 dosi giornaliere. 
Ricerca nel sito