Home > Modalità di ritiro referti

Modalità di ritiro referti

Ritiro referti on-line:
Il servizio ritiro referti on-line permette di visualizzare e stampare i propri esami di laboratorio analisi via internet.
Tale servizio è disponibile solo per le prestazioni di laboratorio analisi eseguite nei punti prelievo dell’Ulss 12 Veneziana.
Per ritirare il referto è necessario seguire le seguenti istruzioni:
•    cliccare sul link riportato in basso;
•    inserire il proprio Codice Fiscale e il Codice Richiesta (PIN) che è stampato nella ricevuta di accettazione (alla destra del foglio).
 


ritiro referti online
 


Il referto può essere scaricato solo se il ticket è stato interamente pagato.
Il ritiro del referto on-line sostituisce quello cartaceo, pertanto non sarà più necessario andare a ritirarlo presso gli sportelli dell’Ulss.
L’adesione al servizio è facoltativa, se non si aderisce, viene garantita comunque la possibilità di ritirare il referto cartaceo presso gli sportelli dell’Ulss.


Ritiro referti:
Il referto contenente l'esito della visita o dell’esame, può essere consegnato al momento dell'effettuazione della prestazione oppure in un momento successivo, in questo caso gli operatori comunicano la sede ed il giorno a partire dal quale è possibile ritirarlo.
I referti sono documenti strettamente personali, per cui gli operatori sono autorizzati a consegnarli solo agli interessati muniti di documento di riconoscimento, oppure ad altre persone, purché in possesso di
•    delega scritta;
•    ricevuta di pagamento o attestazione di esenzione;
•    un documento di riconoscimento proprio e uno del delegante.


Mancato ritiro dei referti:
La Giunta Regionale del Veneto, con deliberazioni n. 600 del 13.3.2007 e n. 320 del 12.03.2013 ha ribadito che :
• I referti degli esami devono essere ritirati entro 30 giorni dalla data prevista per la consegna;
• In caso di mancato ritiro entro tale termine, l’utente è tenuto, anche se esente, al pagamento per intero della prestazione fruita;
• l’Azienda inviterà l’utente (tramite raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), ad effettuare il versamento entro 30 giorni termine ultimo oltre il quale si procederà al recupero coattivo del credito mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese e interessi.

Ultimo aggiornamento: 13/03/2018
Ricerca nel sito