Home > Archivio News > Lunedì vaccinazione sul vaporetto a Cannaregio, al pontile di Palazzo Labia, per cento Veneziani over 60 

Lunedì vaccinazione sul vaporetto a Cannaregio, al pontile di Palazzo Labia, per cento Veneziani over 60 

sabato 05 Giugno 2021
Lunedì 7 giugno il vaporetto vaccinale fa tappa a Cannaregio, e offre la possibilità di vaccinarsi a cento Veneziani over 60. 
"Riproponiamo una modalità - spiega il Direttore Generale Edgardo Contato - che l'Ulss 3 ha introdotto da tempo e che sta dando buoni risultati: quella cioè di portare il vaccino nei territori, sia con il vaporetto dedicato, sia con il nostro camper appositamente attrezzato. I nostri operatori somministrano anche in questa tappa di lunedì il vaccino Johnson&Johnson, che non richiede poi una seconda dosePortiamo in giro per il territorio, così, quello che la popolazione attende da molti mesi, e cioè il vaccino che possa proteggerci dal Coronavirus; e mentre nei nostri HUB vaccinali continuiamo ad immunizzare circa 6000 persone ogni giorno, utilizziamo anche queste modalità aggiuntive: il vaporetto vaccinale, così come il camper che si muove in terraferma, è insieme una risorsa e un appello alla vaccinazione, luogo in cui si riceve il vaccino ma anche strumento di diffusione della cultura vaccinale"

Lunedì il vaporetto vaccinale, messo a disposizione come sempre da Actv e dal Comune di Venezia, sarà attivo dalle 9.00 alle 14.00, attaccato al pontone di Palazzo Labia, tra il Ponte delle Guglie e il Canal Grande, gentilmente concesso in uso dalla sede RAI di Venezia.
Accoglierà i Veneziani che si saranno prenotati nello slot dedicato all'iniziativa nel portale dell'Ulss 3 Serenissima, ma sarà a disposizione anche degli over 60 che intenderanno aderire con accesso libero.
La tappa a Cannaregio segue quelle a Sant'Erasmo e a Sant'Elena, quando il vaporetto vaccinale è stato utilizzato per specifiche esigenze del territorio insulare.
Ricerca nel sito