Home > Archivio News > Il caldo intenso e il conseguente intenso disagio dureranno, secondo il bollettino dell'ARPAV, fino a lunedì

Il caldo intenso e il conseguente intenso disagio dureranno, secondo il bollettino dell'ARPAV, fino a lunedì

venerdì 31 Luglio 2020
Resta intenso il caldo e resta intenso il disgio conseguente all’afa: il bollettino dell’ARPAV non prevede miglioramenti sensibili nelle giornate di oggi, venerdì 31 luglio, e di domani, sabato 1 agosto.
Per la giornata di oggi sono previste temperature massime stazionarie con disagio in prevalenza intenso ovunque. La qualità dell'aria è prevista in peggioramento, con valori massimi in prevalenza scadenti sulla pedemontana e pianura, localmente scadenti sulla costa.
Per sabato 1 agosto, il bollettino dell’ARPAV prevede una situazione di disagio e di qualità dell'aria stazionaria.

L’allarme per il caldo intenso calerà progressivamente nelle giornate di domenica 2 agosto e lunedì 3 agosto: secondo il bollettino infatti domenica avremo tempo instabile con disagio fisico in parziale miglioramento sulle zone montane e pedemontane, anche se la situazione resterà pressoché invariata su pianura e costa. Lunedì si verificherà un generale calo termico che darà luogo a condizioni di disagio in miglioramento ovunque
Ricerca nel sito