Home > Servizi online > Prenotazioni CUP > Distretto Mirano-Dolo

Prenotazioni e cancellazioni Distretto di Mirano-Dolo

Si raccomanda di entrare in ospedale rispettando le norme igienico-sanitarie previste (mascherine, distanziamento sociale). 

Per prenotare o disdire telefonicamente potete rivolgervi al numero: 041 844 844

 

CUP, Centro Unico Prenotazioni: Cliccare qui  


Per essere contattati dal personale del C.U.P. è possibile compilare il modulo online   Cliccare qui


Per le prenotazioni di Laboratorio Analisi consultare l'apposita pagina con tutte le istruzioni per l'uso (cliccare qui).

Per prenotare una visita o una prestazione è necessario avere:

  • impegnativa (codice NRE identificante l’impegnativa DEMA)

  • codice fiscale

Le visite specialistiche e le prestazioni diagnostiche possono essere prenotate presso il CUP (Centro Unico di Prenotazione), i distretti, molte farmacie e nelle sedi distrettuali.
 
Le visite e le prestazioni, per rientrare nel regime del Sistema Sanitario nazionale, devono essere eseguite presso le strutture delle aziende ULSS o in quelle convenzionate (accreditate).
 

Consultare le istruzioni per l’uso

 CLICCARE QUI per prenotare e disdire on line


Cancellare una prenotazione

Le disdette possono essere effettuate nelle seguenti modalità:

  • di persona presso gli sportelli degli uffici CUP cassa
  • telefonicamente al numero 041844844 call center unico selezionando il percorso dedicato
  • online collegandosi clicca qui (inserire tasto con collegamento al link)

Qualsiasi variazione di un appuntamento, disdetta o spostamento va effettuata entro 48 ore (2 giorni lavorativi, esclusi sabato, domenica e festivi).
La disdetta fuori tempo e la mancata disdetta( mancata presenza ad un appuntamento) sono soggette al pagamento dell'intera tariffa della prestazione (non solo del ticket), anche se l’utente è esente (legge 296/2006, delibera giunta regionale 600/2007).
Per le prestazioni non disdettate in tempo utile sarà inviato all’utente un avviso (mediante raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), fissando 30 giorni di tempo quale termine ultimo per il pagamento, oltre il quale si procederà al recupero coattivo mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese ed interessi.

 

Ritiro referti

Il referto delle prestazioni specialistiche deve essere ritirato o scaricato on line entro 30 giorni dalla data prevista per la consegna. Trascorso tale termine all'utente, anche se esente, verrà addebitato l'intero costo della prestazione fruita, detratto l’eventuale ticket pagato (Legge 296/2006, Delibera Giunta Regionale 600/2007).
Quindi la prestazione va ritenuta fruita da “paziente pagante in proprio”.
L’Azienda inviterà l’utente (tramite raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), a effettuare il versamento entro 30 giorni termine ultimo oltre il quale si procederà al recupero coattivo mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese e interessi.   
Dove ritirare il referto verrà comunicato al momento dell’effettuazione della prestazione.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15/07/2022