Dimissioni protette

OGGETTO E SCOPO

a)La Dimissione Protetta favorisce la dimissione precoce dei pazienti ricoverati attraverso I'erogazione, presso il domicilio degli stessi, di prestazioni socio-sanitarie complesse che mirano ad evitare quanto più possibile un nuovo ricovero in ospedale per la stessa patologia. Ove questo non fosse possibile, verrà facilitato I'inserimento in residenzialità protetta temporanea o definitiva.

b) La procedura ha lo scopo di sviluppare al massimo l'integrazione delle figure sanitarie ospedaliere e delle figure socio-sanitarie delterritorio in un percorso unico di cura. Essa prevede il coordinamento delle figure professionali coinvolte nell'attività di dimissione protetta secondo il progetto assistenziale individuale (PAl) che viene definito caso per caso dalla UVMD e che descrive i compiti e le funzioni delle specifiche professionalità.

Elenco documenti

IOP 14 - Dimissione Protetta Allegato
1 - Modulo Servizi Sociali Allegato
2 - Richiesta UVMD Allegato
3 - SVAMA SANITARIA
Allegato 4 - SVAMA COGNITIVA
Allegato 5 - Richiesta ADI infermieristico
Allegato 6 - Scheda infermieristica per dimissione protetta
Allegato 7 - Richiesta protesi ausili

Ultimo aggiornamento: 02/02/2018