Home > Sociale > Contributi regionali per metodi Doman, Vojta, Fay e Aba

Contributi regionali per persone con handicap psicofisici, che applicano i metodi Doman, Vojta, Fay e Aba

Cos’è e quali sono i benefici?
È un contributo che viene erogato per poter seguire gli specifici metodi di cura riabilitativa Doman, Vojta, Fay e Aba, Perfetti, Feldenkraissu.
La richiesta viene presentata:
  • per i minori da parte della famiglia o di un suo rappresentante legale;
  • per i maggiorenni da parte dell’interessato o di un suo rappresentante legale.
Il rimborso previsto corrisponde massimo all’80% delle spese sostenute e rendicontate.

A chi è rivolto?
Il contributo è rivolto a minori o adulti portatori di handicap psicofisici, residenti in Veneto dalla nascita o da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda di contributo.
È necessario che gli interessati siano in possesso della certificazione che riconosce la condizione di disabilità ai sensi dell’art. 3 della legge n. 104/1992 o che siano in attesa di rilascio di detta certificazione.

Come e dove presentare la richiesta?
Per richiede i contributi l’interessato o il suo rappresentante legale devono fare domanda utilizzando l’apposito modulo all’Azienda ULSS 3 Serenissima – con riferimento al proprio Distretto di appartenenza.
La domanda, con allegata tutta la documentazione relativa alla rendicontazione, andrà presentata con invio mediante:
Si richiede di indicare nell’oggetto “Contributi ai cittadini veneti portatori di handicap psicofisici che applicano il metodo Doman, Vojta, Fay, ABA, Perfetti o Feldenkrais. L.R. n. 6/1999 – Anno 2021 – Distretto […]“, indicando il Distretto di residenza.

Le sedi alle quali fare riferimento per informazioni e l’invio delle domande sono le seguenti:
 

ANNO 2022
Per le spese sostenute nel periodo settembre 2021-agosto 2022 le domande e le relative rendicontazioni dovranno pervenire all’Azienda ULSS 3 – Serenissima entro il 31/08/2022, per permettere il loro caricamento su modulo regionale online entro e non oltre il 15/09/2022.

NORMATIVA REGIONALE DI RIFERIMENTO
  • L.R. 22 febbraio 1999, n. 6: Contributo ai cittadini veneti portatori di handicap psicofisici che applicano il «Metodo Doman o Vojta o Fay o Aba»;
  • DGR 31 marzo 2009, n. 864: "L.R. 22 febbraio 1999, n. 6, art. 10; L.R. 19 dicembre 2003 n. 41, art. 41; L.R. 30 gennaio 2004 n. 1, art. 11; L.R. 16 agosto 2007 n. 23: Contributi ai cittadini veneti portatori di handicap psicofisici che applicano il metodo Doman o Vojta o Fay o ABA". Modalità attuative per l’anno 2009.
Ultimo aggiornamento: 15/07/2022