Home > Ospedali > Ospedale di Venezia > Chirurgia Generale

Chirurgia Generale

Direttore Unità Operativa
MERENDA ROBERTO

curriculum vitæ

 
Segreteria
041 5294272
Il servizio è attivo da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 11.00
ocve.chirurgia@aulss3.veneto.it
Dirigenti Sanitari
ARDIT STEFANO  
BORDIGNON GIOVANNI  
BURICELLI ALBERTO  
‌CASELLA MICHELE ‌‌
DA ROIT ANNA  
GALIANDRO FEDERICA  
LEONI GIOVANNI  
MACCHITELLA YURI  
MARGANI GIUSEPPE  
‌NORDIO SUSI ‌‌‌
RENIER MARCO  
‌VALLESE LORENZO ‌‌
‌VEDOVETTO SARA ‌‌‌
ZANCONATO ANDREA  
 
Coordinatori Infermieristici
NARDIN NICOLETTA  
 

Attività dell'Unità Operativa

Attività svolta (descrizione)

 

  • Chirurgia oncologica e benigna del tratto gastroenterico (esofago, stomaco, fegato e vie biliari, pancreas, milza, intestino tenue e colon-retto);
  • Chirurgia endocrino-metabolica (patologia tiroidea, paratiroidea e del surrene, obesità morbigena);
  • Chirurgia proctologica e funzionale del pavimento pelvico (prolassi rettali, emorroidi, ragadi, fistole);
  • Chirurgia dei tumori mesenchimali a localizzazione addominale e retro-peritoneale;
  • Chirurgia di parete (ernie e laparoceli);
  • Chirurgia flebologica (safenectomia e varicectomia);
  • Chirurgia d'urgenza.
 
Sottolineatura dei punti di eccellenza
  • Chirurgia pancreatica ed epatica oncologica e benigna e termo-ablativa epatica;
  • Chirurgia colon retto: resezioni del retto ultrabasse con conservazione degli sfinteri;
  • Chirurgia bariatrica (sleeve gastrectomy, bypass gastrico e minibypass);
  • Chirurgia proctologica: prolassectomia con suturatrice meccanica;
  • Chirurgia delle ernie in regime di Day Surgery.
Articolazione dell'Unità Operativa
L’Unità Operativa Complessa (UOC) Chirurgia Generale dell’Ospedale Civile Ss. Giovanni e Paolo di Venezia afferisce al Dipartimento Chirurgico e comprende:
  • 32 posti letto tra degenze ordinarie e attività di week surgery e day surgery (terzo piano Padiglione Semerani);
  • un servizio di pre-ricoveri (terzo piano Padiglione Semerani);
  • un servizio ambulatoriale per visite specialistiche e chirurgia ambulatoriale (primo piano padiglione Semerani);
  • un servizio di Endoscopia Chirurgica (secondo piano padiglione Semerani).

All’Unità Operativa Complessa afferiscono le Unità Operative Semplici (UOS):
  • Colonproctologia (responsabile Dr. Giovanni Leoni);
  • Chirurgia endocrino metabolica e bariatrica (responsabile Dr. Giuseppe Margani).

Attività ambulatoriali di visite specialistiche e medicazioni presso gli ambulatori siti al primo piano del Padiglione Semerani:
  • Chirurgia generale;
  • Chirurgia oncologica;
  • Chirurgia endocrinologica;
  • Chirurgia Flebologica;
  • Chirurgia proctologica;
  • Ambulatorio piccola chirurgia;
  • Ambulatorio enterostomizzati.

Attività ambulatoriale di endoscopia chirurgica presso ambulatorio colonscopie, secondo piano Padiglione Semerani.

Attività di pre-ricovero presso il servizio pre-ricoveri, terzo piano Padiglione Semerani.

Attività di ricovero ordinario programmato e d’urgenza 24 ore su 24 presso il reparto di Chirurgia Generale, terzo piano Padiglione Semerani.

Attività di chirurgia a degenza breve presso il reparto di Chirurgia Generale, terzo piano Padiglione Semerani.
 
Attività scientifica di particolare rilievo

Zaninotto G, Minnei F, Guirroli E, Ceolin M, Battaglia G, Bellumat A, Betetto G, Bozzola L, Cassaro M, Cataudella G, Dal Bo N, Farinati F, Florea G, 
Furlanetto A, Galliani E, Germana B, Guerini A, Macri E, Marcon V, Mastropaolo G, Meggio A, Miori G, Morelli L, Murer B, Norberto L, Togni R, Valiante F, Rugge M. 
The Veneto Region's Barrett's Oesophagus Registry: Aims, methods, preliminary results. 
Dig Liver Dis. 2007 Jan;39(1):18-25. Epub 2006 Dec 1. 

Mimmo C, Vinello V, Franceschini R, Peloso L, Salbe C, Marconato R, Riccardi M, Stracca Pansa V, Gion M. 
Optimization of the Pre-Analytical of the Evaluation of Circulating DNA in Blood. 
Clinical Chemistry 2006 in press. 

Sommariva A, Donisi PM, Leoni G, Ardit S, Renier M, Gnocato B, Tremolada C. 
Pyogenic liver abscess: is drainage always possible? 
Eur J Gastroenterol Hepatol. 2006 Apr;18(4):435-6. 

Sommariva A, Leoni G, Tremolada C. 
Recurrent intestinal obstruction in a cocaine abuser. 
Int J Colorectal Dis. 2006 Mar;21(2):195-6. 

Ancona E, Cagol M, Epifani M, Cavallin F, Zaninotto G, Castoro C, Alfieri R, Ruol A. 
Surgical complications do not affect longterm survival after esophagectomy for carcinoma of the thoracic esophagus and cardia. 
J Am Coll Surg. 2006 Nov;203(5):661-9. Epub 2006 Sep 27. 

Zaninotto G, Portale G, Costantini M, Rizzetto C, Salvador R, Rampado S, Pennelli G, Ancona E. 
Minimally invasive enucleation of esophageal leiomyoma. 
Surg Endosc. 2006 Sep 6; 

Zaninotto G, Rampado S, Ruol A, Ancona E. 
Diaphragmatic herniation after esophagectomy. 
Eur J Cardiothorac Surg. 2006 Oct;30(4):669. Epub 2006 Aug 28. No abstract available. 

Rosato A, Pivetta M, Parenti A, Iaderosa GA, Zoso A, Milan G, Mandruzzato S, Del Bianco P, Ruol A, Zaninotto G, Zanovello P. 
Survivin in esophageal cancer: An accurate prognostic marker for squamous cell carcinoma but not adenocarcinoma. 
Int J Cancer. 2006 Oct 1;119(7):1717-22. 

Zavagno G, Carcoforo P, Franchini Z, Renier M, Barutta L, De Salvo GL, Maravegias K, Capitanio G, Nitti D, Lise M. 
Axillary recurrence after negative sentinel lymph node biopsy without axillary dissection: a study on 479 breast cancer patients. 
Eur J Surg Oncol. 2005 Sep;31(7):715-20. 

Zavagno G, Carcoforo P, Marconato R, Franchini Z, Scalco G, Burelli P, Pietrarota P, Lise M, Mencarelli R, Capitanio G, Ballarin A, Pierobon ME, Marconato G, Nitti D. 
Role of axillary sentinel lymph node biopsy in patients with pure ductal carcinoma in situ of the breast. 
BMC Cancer. 2005 Mar 11;5:28. 

Zaninotto G, Cassaro M, Pennelli G, Battaglia G, Farinati F, Ceolin M, Costantini M, Ruol A, Guirroli E, Rizzetto C, Portale G, Ancona E, Rugge M. 
Barrett's epithelium after antireflux surgery. 
J Gastrointest Surg. 2005 Dec;9(9):1253-60; discussion 1260-1. 

Annese V, Caletti G, Cipolletta L, Costamagna G, D'Onofrio V, Leandro G, Koch M, Pace F, Penagini R, Repici A, Ricci E, Vigneri S, Zaninotto G. 
Endoscopic treatment of gastroesophageal reflux disease. 
Endoscopy. 2005 May;37(5):470-8. Review. 

Zaninotto G, Marchese Ragona R, Briani C, Costantini M, Rizzetto C, Portale G, Zanetti L, Masiero S, Costantino M, Nicoletti L, Polidoro A, Feltrin G, Angelini C, Ancona E, Guidolin D, Parenti AR. 
The role of botulinum toxin injection and upper esophageal sphincter myotomy in treating oropharyngeal dysphagia. 
J Gastrointest Surg. 2004 Dec;8(8):997-1006

Costantini M, Zaninotto G, Rizzetto C, Narne S, Ancona E. 
Oesophageal diverticula. 
Best Pract Res Clin Gastroenterol. 2004 Feb;18(1):3-17. Review. 

Zaninotto G, Annese V, Costantini M, Del Genio A, Costantino M, Epifani M, Gatto G, D'onofrio V, Benini L, Contini S, Molena D, Battaglia G, Tardio B, Andriulli A, Ancona E. 
Randomized controlled trial of botulinum toxin versus laparoscopic heller myotomy for esophageal achalasia. 
Ann Surg. 2004 Mar;239(3):364-70. 


Ricerche sanitarie in corso

Progetto EBRA (Esofago di Barret e rischio di Adenocarcinoma). Il progetto viene realizzato in collaborazione con alcune unità operative IOV (Endoscopia, Anatomia Patologica, Chirurgia, Immunologia) e con il Dipartimento di Biologia dell'Università di Padova. Si articola in cinque sottoprogetti: 
Registro regionale dell'esofago di Barrett 
Ruolo delle aberrazioni centrosomiali nella progressione da metaplasia intestinale ad adenocarcinoma 
Predittori biomolecolari e fattori prognostici di sopravvivenza (livivina, survivina) 
Creazione di modelli sperimentali di Barrett ed analisi del ruolo della chirurgia antireflusso nel modificare la storia naturale dell'EB 
Ruolo della infezione da Herpes Simplex (HSV1) nella patogenesi dell'acalasia e di altre alterazioni funzionali gastroenteriche (in collaborazione con il Dipartimento di Istologia e Microbiologia dell'Università di Padova) 
Partecipazione allo studio in corso (GIVOM gruppo interdisciplinare veneto di oncologia mammaria) sull'utilizzo del linfonodo sentinella nel carcinoma mammario, sezioni tumori multipli e terapia neo-adiuvante. Responsabile Dr. R. Marconato 
Studio in corso (a patrocinio IOV) sull'utilità del linfonodo sentinella nel miglioramento della stadiazione dopo chirurgia radicale del cancro colorettale. Responsabile Dr. A. Sommariva 
Studio di follow-up sull'utilizzo di nuove tecniche nel trattamento della patologia emorroidaria. Responsabile Dr. G. Leoni 

 

Prestazioni erogate


Prestazioni
Accedi alla lista delle prestazioni
 

Ricovero


Ricovero

Ordinario in elezione: il paziente viene valutato e studiato prima del ricovero e viene ricoverato solo al momento dell'intervento programmato. 
Ordinario urgente: il paziente presenta problematiche di criticità che richiedono una osservazione ospedaliera chirurgica ed eventualmente un intervento chirurgico urgente 
Day Surgery: il paziente viene ricoverato la mattina stessa dell'intervento ed dimesso in giornata 


Modalità di ingresso

Su chiamata dopo esecuzione di esami pre-operatori da esterno in regime ambulatoriale. 
Urgente su proposta del pronto soccorso o del medico specialista 


Trattamento in corsia

L'Unità Operativa dispone di 28 posti letto suddivisi in sei camere a 4 letti ed altre quattro a 1 letto tutte con servizi. Il vitto viene fornito tramite vassoi con scelta da parte del degente del menù disponibile salvo limitazioni imposte dal medico responsabile di reparto. 
L'orario di visita è il seguente: 
Tutti i giorni in due fasce orarie: dalle 15 alle 16 e dalle 19 alle 20 
La domenica in due fasce orarie: dalle 10 alle 11 e dalle 15 alle 20 
Deroghe all'orario di visita sono concesse solo in presenza di particolari situazioni e solo dopo l'approvazione del medico di reparto responsabile 


Servizi ospedalieri non sanitari

Assistenza religiosa 
 

Come arrivare

 

Links utili

http://www.medicina.unipd.it/ Facoltà di Medicina e Chirurgia-Università di Padova
http://www.istitutoncologicoveneto.it/it Istituto Oncologico Veneto
http://www.siccr.org/ Società Italiana di Chirurgia Colorettale
Ultimo aggiornamento: 12/01/2022