Home > Archivio News > Antinfluenzale, quasi 170 mila dosi per l'Ulss 3: saranno offerte gratuitamente anche alla fascia d'età 60-64 anni

Antinfluenzale, quasi 170 mila dosi per l'Ulss 3: saranno offerte gratuitamente anche alla fascia d'età 60-64 anni

lunedì 24 Agosto 2020
Quasi 170 mila dosi di vaccino antinfluenzale già in arrivo: l'Ulss 3 Serenissima si prepara alla campagna 2020-2021 incrementando in primo luogo il numero di vaccini da "investire" nella lotta contro l'influenza: "Lo scorso anno avevamo utilizzato circa 102.000 dosi - spiega il Direttore Generale Giuseppe Dal Ben - mentre quest'anno ne riceveremo dalla Regione Veneto ben 167.000. Ci prepariamo così, secondo la chiara indicazione del Servizio Sanitario Regionale, ad una stagione autunnale particolare, in cui non è esclusa la circolazione contemporanea dei virus influenzali e del Covid-19. Questi potranno avere anche una sovrapposizione nei sintomi, ed è quindi particolarmente importante, per semplificare la diagnosi e la gestione dei casi sospetti, la massima diffusione della vaccinazione antinfluenzale. Inoltre, quanto maggiore sarà il numero delle persone, e in particolare dei soggetti a rischio, che aderiranno alla vaccinazione antinfluenzale, tanto ridotte saranno le complicanze da influenza e gli accessi al Pronto Soccorso".
L'Ulss 3 Serenissima, con le 167.118 dosi in arrivo, aumentabili se servirà, è quindi impegnata a migliorare ancora il risultato positivo della campagna vaccinale dello scorso anno, quando ha raggiunto negli ultra 65enni la copertura del 54,7%, terzo miglior dato nelle Ulss del Veneto, superiore alla media regionale che è stata del 53,9%.
Le 167.118 dosi che l'Ulss 3 riceverà sono divise nei tre vaccini che saranno utilizzati quest'anno: l'adiuvato trivalente sopra i 65 anni, il quadrivalente dai 6 mesi ai 64 anni, il quadrivalente per gli allergici all'uovo e le categorie speciali.
Ricerca nel sito