Home > Archivio News > Al via l’Ospedale di Comunità a Chioggia. La visita al servizio dell’Assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali della Regione Veneto, Manuela Lanzarin

Al via l’Ospedale di Comunità a Chioggia. La visita al servizio dell’Assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali della Regione Veneto, Manuela Lanzarin

domenica 24 Novembre 2019
L’Assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, ha visitato recentemente l’Ospedale di Comunità, avviato all’interno dell’Ospedale di Chioggia della Ulss 3 Serenissima per dare una risposta al territorio.
“Vengo molto volentieri a vedere le strutture che vengono realizzate dalle Ulss per il  territorio", ha detto l’Assessore Lanzarin. "Il caso di Chioggia testimonia come questa Regione abbia a cuore l’integrazione tra sanitario e sociale, evidenziata dal fatto che si sta promuovendo l’attivazione di queste strutture intermedie anche all’interno dell’Ospedale, proprio per garantire meglio la continuità assistenziale”.
“Questo servizio – ha aggiunto il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – è un segnale concreto, della Regione Veneto e della Ulss 3, rivolto al territorio. Stiamo lavorando, infatti, per dar seguito a quelle strutture intermedie che sono necessarie per dare risposte efficaci ai pazienti “non acuti”, cioè che non necessitano più dell’Ospedale, ma che non sono ancora pronti a far rientro al proprio domicilio. E’ il caso di pazienti con presenza di pluripatologie croniche o necessità di riabilitazione. Un esempio è la frattura di femore, trattata chirurgicamente, che necessita di ulteriore riabilitazione; oppure un paziente affetto da broncopolmonite, che necessita ancora di terapia antibiotica endovenosa, controllo specialistico a breve, ecc”.
La Direzione della Ulss 3 ha attivato l’Ospedale di Comunità al primo piano dell'Ala Sud-Est del monoblocco degenze, con una capacità ricettiva di 12 posti letto. Ogni stanza è ad uno o due posti letto. Oltre alle stanze letto, c’è un ampio soggiorno per il tempo libero, ambulatori medici e infermieristici.
Soddisfatto anche l’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Chioggia, Luciano Frizziero: “E’ incredibile come tocchiamo con mano, qui a Chioggia, l’avvio di servizi annunciati e attivati sempre puntualmente da questa Direzione. Tappe concrete e veloci che dimostrano come questo treno sia vincente”.
 
Ricerca nel sito