2013 Ca’ Dotta - Incontro regionale inter-peer

Per la prima volta si è svolta, anche se in forma sperimentale, una giornata in cui si sono incontrati i peer educator di quattro aziende ULSS del Veneto (nr. 4 Alto Vicentino, nr. 4 Ovest Vicentino, nr. 9 Treviso e nr. 13 Mirano). Per la nostra azienda hanno partecipato all’iniziativa i due Istituti Superiori secondari di secondo grado “8 Marzo” e “P. Levi” di Mirano.
 
L’iniziativa “Incontro inter-peer: una giornata a Ca’ Dotta” si è svolta sabato 1 giugno 2013 presso i laboratori multimediali di Ca’ Dotta (Sarcedo, VI), all’interno del progetto finanziato dalla Regione Veneto con il Piano regionale della Prevenzione 2010 - 2012 “Prevenzione del tabagismo e prevenzione del fumo a scuola”.
 
Da oltre un decennio la Peer Education (che coinvolge direttamente gli studenti nell’attività informativa e di promozione rivolte ai loro compagni) rientra tra i principali strumenti utilizzati per la prevenzione dell’iniziazione del fumo di tabacco, attraverso il progetto regionale “Sfumiamo i dubbi”. E’ inoltre utilizzata con ottimi risultati nella prevenzione delle Malattie a Trasmissione Sessuale e dell’infezione da HIV, nella promozione di una corretta alimentazione, nella prevenzione dell’uso di sostanze psicoattive legali e illegali, compreso l’alcol.
 
Era pertanto necessario far incontrare peer di diverse provenienze per iniziare un percorso regionale volto a favorire il confronto tra i ragazzi, veri protagonisti di questa esperienza. Alla giornata hanno inoltre partecipato in forma attiva anche docenti ed operatori delle Aziende ULSS coinvolte.
 
  

 

 
Ultimo aggiornamento: 20-11-2015
Ricerca nel sito