I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Psichiatria

Direttore
dott.ssa Marisa Marcato
dott.ssa Marisa Marcato
Coordinatore Infermieristico
dott.Giovanni Scarpa
dott.Giovanni Scarpa

Indirizzo
Strada Madonna Marina, 500 – 30015 Chioggia (Ve)
Edificio: Ospedale
Piano: Terra

Direttore
dott. ssa Marisa Marcato
curriculum vitæ

Tel. 041/5534573

Mail: marisa.marcato@aulss3.veneto.it
dsm@aulss3.veneto.it

Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) è la struttura per la degenza ospedaliera necessaria nella fase acuta della patologia psichiatrica e accoglie pazienti in regime di ricovero volontario e obbligatorio.

Si rivolge ai cittadini maggiorenni ed ha come obiettivo la cura e la riabilitazione delle patologie psichiatriche acute. Eccezionalmente e previa autorizzazione della Dirigenza Medica Ospedaliera si accolgono minori in collaborazione con la neuropsichiatria infantile  e il SERD

Cosa offre

Dieci posti letto, presso il Presidio Ospedaliero di Chioggia – segreteria tel. 041 5534573.

La presenza del medico è assicurata per le 12 ore diurne (8.°°/20.°°) dei giorni feriali.
Per i giorni festivi e le notti è attiva la pronta disponibilità su chiamata del reparto o del Pronto Soccorso e di altri reparti di degenza ospedaliera.
Su appuntamento e in base a progetto personalizzato è possibile avere la Consulenza della Psicologa e dell’Assistente Sociale.

L’orario di visita è tutti i giorni dalle 15.°° alle 16.°° e dalle 19.°° alle 20.°° inoltre solo nei giorni festivi dalle 10.°° alle 11.°°.
I medici sono a disposizione dei familiari per colloqui durante i normali orari di visita o previo appuntamento.
Al momento dell’ingresso viene fornita ai familiari del degente una lista del necessario per il soggiorno in reparto.

Come accedere

Si accede concordando il ricovero con il Medico di Guardia del Reparto da parte del Medico di Medicina Generale del Paziente o dello Psichiatra territoriale referente del caso, o su richiesta diretta del paziente.
 Sono  garantite le urgenze tramite consulenza in Pronto Soccorso .
È sempre auspicabile, in caso di invio con impegnativa al Pronto Soccorso  un contatto telefonico del Medico di Medicina Generale per la presentazione del caso.
I dati relativi all’utente vengono conservati secondo normativa vigente (L. 675/96) e tenuti sotto vincolo del segreto professionale e del diritto alla privacy.


Staff

Documenti scaricabili
Ultimo aggiornamento: 27-4-2014
Condividi questa pagina: