I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Geriatria

Equipe sanitaria

Direttore Unita' Operativa
immagine primario BRUGIOLO ROBERTO
041 9657155
roberto.brugiolo@aulss3.veneto.it
Segreteria di Geriatria
041 9657156
FAX: 041 9657157 - 7353 email: ocme.geriatria@aulss3.veneto.it
 
Dirigenti Sanitari
CIPRIAN LUCA 041 9657159  luca.ciprian@aulss3.veneto.it  
FAGHERAZZI CARLO 041 9657006  carlo.fagherazzi@aulss3.veneto.it  
FUSCO SERGIO 041 9657006  sergio.fusco@aulss3.veneto.it  
PERNA FORTUNATA MARIA 041 9657159  fortunata.perna@aulss3.veneto.it  
RAMPIN ERNESTO 041 9657044  ernesto.rampin@aulss3.veneto.it  
SANTORO CRISTINA 041 9657159  cristina.santoro@aulss3.veneto.it  
       
 
Coordinatori Infermieristici
                 
 
Coordinatori Tecnici
RIGATO ANTONIO 041 9657473 antonio.rigato@aulss3.veneto.it  
 

Attivita' dell'Unita' Operativa

Attivita' svolta (descrizione)

Opera sul paziente anziano che, per le patologie da cui é affetto (complessità clinica, polipatologia) é ad alto rischio di perdita dell'autosufficienza e a rischio di disabilità per eventi in fase acuta o per riacutizzazione di malattie croniche (anziano "fragile"). Per un approccio globale e al fine di garantire continuità assistenziale attraverso la dimissione protetta, si attua la Valutazione Multidimensionale e Multiprofessionale attraverso la U.V.M.O. (Unità Valutativa Multidimensionale Ospedaliera) deputata ad analizzare i bisogni, programmare gli interventi ed assicurare la prosecuzione del trattamento integrandosi con il Territorio. Riassumendo le attività sono:
- degenza per acuti
- gestione delle prestazioni in post ricovero (entro 30 gg dalla dimissione)
- ambulatorio dell'U.O.
- consulenza specialistica geriatrica (per altre U. O. compreso il Pronto Soccorso)
- codice argento
- Unità Valutativa Multidimensionale Ospedaliera (U.V.M.O.)
- attività libero professionale intraospedaliera
- ambulatorio C.D.C.D. - Centro autorizzato dalla Regione Veneto.


 
Centri formalmente istituiti

U.V.M.O. (vedi sopra)
Ambulatorio C.D.C.D. (centro disturbi cognitivi demenze)

Sottolineatura dei punti di eccellenza
 
Articolazione dell'Unita' Operativa

41 posti letto (33 posti letto in stanze a 1 - 2 letti tutte con servizi in camera e 8 posti letto in stanza singola con lavabo e servizio ogni 4 letti)

Attivita' scientifica di particolare rilievo

Collabora con l'Università degli Studi di Padova - Servizio formazione post lauream (Esami di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo) nell'attività di TUTOR VALUTATORE per i Medici neolaureati. Con la stessa Università collabora seguendo gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica e Master per il Tirocinio pratico ospedaliero; inoltre contribuisce alla formazione degli O.S.S. sempre per quanto riguarda il Tirocinio pratico ospedaliero.
Alcuni medici e infermieri sono Professori a contratto presso l'Università di Padova per il corso di laurea in infermieristica.


 
Ricerche sanitarie in corso
vedi sopra

Prestazioni erogate

Prestazioni
Accedi alla lista delle prestazioni

Ricovero

Ricovero
- ordinario in urgenza ( sia direttamente dal Pronto soccorso, sia dopo consulenza specialistica in P.S. o in ambulatorio della Unità Operativa)
- per trasferimento urgente da altre U.O. ( previa consulenza del Geriatra) e da altri ospedali
 
Modalita' di ingresso

Il paziente é accolto dal personale infermieristico di reparto che illustra la disposizione e l'organizzazione interna. Se il paziente versa in gravi condizioni viene immediatamente e prioritariamente collocato a letto e assistito dal personale sanitario.

Trattamento in corsia

- visita medica:note anamnestiche, esame obiettivo, informazione al paziente con richiesta di consenso nei casi previsti
- programmazione accertamenti e terapia
- accertamento infermieristico e pianificazione assistenziale con valutazione dei bisogni e del grado di dipendenza. L'infermiere assicura inoltre, durante il ricovero, l'esecuzione della somministrazione delle terapie e di altre prestazioni assistenziali e strumentali, avvalendosi talvolta del supporto degli Operatori Socio Sanitari.

Servizi osp. non sanitari

Servizio di assistenza sociale: collabora in modo particolare con l'Unità operativa di Geriatria dato l'elevato numero di richieste di pazienti anziani, e per questo è inserito nell'U.V.M.O.; fondamentale per la formulazione del piano assistenziale e per l'attivazione dello stesso, funge inoltre da raccordo con i corrispondenti servizi territorali contribuendo alla realizzazione dell'integrazione Ospedale-Terrritorio

Come arrivare all'Unita' Operativa - Note
 

Links utili

Ultimo aggiornamento: 22-6-2017
Condividi questa pagina:
 
Ricerca nel sito